“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 24 Novembre 2023: Terrina di spatzle di Barbara De Nigris

La giornata è ricca di eventi, dalla nuova edizione di The Voice Kids, al Black Friday, ai compleanni, ma non dimentichiamoci della golosità! Grazie a Barbara De Nigris, oggi vi portiamo- la ricetta della Terrina di Spatzle, un piatto squisito che sazia gli occhi e il palato.

Tempo di Preparazione Numero di Persone Tempo di Cottura Tempo Totale
20 Minuti 4 persone 10 minuti 30 Minuti

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 24 Novembre 2023: Ingredienti Terrina di spatzle

  • 300 g spinacini freschi
  • 3 uova
  • 250 g farina 00
  • noce moscata
  • olio, sale
  • 150 g speck
  • 30 g burro
  • 50 g funghi porcini secchi
  • 250 ml panna
  • 120 g puzzone di Moena (o fontina)
  • sale e pepe

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 24 Novembre 2023: Procedimento Terrina di spatzle

  1. Per gli spatzle, stufiamo gli spinaci freschi in padella con un goccio di olio, un pizzico di sale e di noce moscata, poi li frulliamo.
  2. Versiamo la purea in una ciotola, uniamo 3 uova sbattute e mescoliamo.
  3. Aggiungiamo la farina, un pizzico di sale e mescoliamo energicamente.
  4. Quando l’impasto fa le bollicine, è pronto. Lo mettiamo a mestolate nell’apposito attrezzo, ricavando gli spatzle che cadono direttamente in acqua bollente e salata; lasciamo bollire qualche istante.
  5. Per il condimento, tagliamo a dadini lo speck e i funghi porcini ammollati in acqua e poi scolati e strizzati.
  6. Rosoliamo speck e funghi in padella con un goccio di olio, poi aggiungiamo la panna.
  7. Scoliamo gli spatzle nel sugo e amalgamiamo.
  8. Mantechiamo unendo un mestolo di acqua di ammollo dei funghi filtrata.
  9. Componiamo la terrina mettendo gli spatzle, sopra dei dadini di puzzone di Moena e inforniamo a gratinare per 10 minuti a 190°.

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 24 Novembre 2023: Consigli e Varianti per la ricetta Terrina di spatzle

Per un tocco di novità alla ricetta, potete sostituire lo speck con del prosciutto crudo o dei salsiccia fresca. Per un sapore più dolce, provate a utilizzare il formaggio gorgonzola al posto del puzzone di Moena. Ricordate, la sperimentazione in cucina spesso porta a piatti sorprendenti!

Torna in alto