“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 22 febbraio: zuppa Thai con pollo di Francesca Marsetti

Accompagnaci in un viaggio culinario in Thailandia insieme a Francesca Marsetti che, con il suo entusiasmo travolgente, ci insegna a preparare una tradizionale zuppa Thai che scalda il cuore e solletica il palato.

“É sempre mezzogiorno”: zuppa Thai con pollo di Francesca Marsetti – Dettagli ricetta

Tempo di preparazione Numero di Persone Tempo di cottura Tempo totale
15 minuti 4 persone 20 minuti 35 minuti

“É sempre mezzogiorno”: zuppa Thai con pollo di Francesca Marsetti – Ingredienti

  • 300 g di pollo
  • 240 ml di latte di cocco
  • Pasta di curry
  • Mezzo cucchiaio di zucchiaio di canna
  • 6 pomodori rossi
  • 6 pomodori gialli
  • 2 peperoncini
  • Galanga
  • 2 cetrioli (per i cetrioli in agrodolce)
  • 120 ml di acqua (per i cetrioli in agrodolce)
  • 100 ml di aceto di riso (per i cetrioli in agrodolce)
  • 80 g di zucchero di canna (per i cetrioli in agrodolce)
  • 1 peperoncino (per i cetrioli in agrodolce)
  • Sale
  • Coriandolo

“É sempre mezzogiorno”: zuppa Thai con pollo di Francesca Marsetti – Procedimento

Iniziamo con i cetrioli in agrodolce: portate a ebollizione aceto di riso, acqua e zucchero di canna in una pentola. Se desiderate, aggiungete del peperoncino fresco per un tocco piccante. Una volta che bolle, spegnete e lasciate raffreddare. Tagliate i cetrioli a rondelle sottili e depositateli in una ciotola. Versate sopra la miscela di aceto, acqua e zucchero e lasciate marinare per almeno un’ora. Dopodiché, scolate i cetrioli, strizzateli e metteteli da parte.

Per la zuppa, tagliate il pollo a cubetti. In un tegame capiente, soffriggete la pasta di curry con un filo d’olio. Aggiungete lo zucchero di canna e il galanga fresco grattugiato. Introducete i cubetti di pollo e lasciate rosolare il tutto a fiamma vivace. Successivamente, versate il latte di cocco e unite i pomodorini precedentemente tagliati a metà. Aggiungete un po’ d’acqua, coprite e lasciate cuocere per almeno 10 minuti a fiamma alta. Servite la zuppa calda e guarnite con coriandolo fresco per un gusto autentico.

“É sempre mezzogiorno”: zuppa Thai con pollo di Francesca Marsetti – Consigli e Varianti per la ricetta

Questa zuppa Thai si presta a numerose varianti. Se preferite il pesce, potete sostituire il pollo con dei calamari o gamberi, portando così il piatto verso una versione più legata al mare. Per un’opzione vegetariana, provate a utilizzare dei ceci o altri legumi al posto del pollo. Ricordate di aggiustare i tempi di cottura a seconda dell’ingrediente scelto. Per un sapore ancora più intenso, lasciate marinare il pollo o i legumi nella pasta di curry per qualche ora prima di iniziare la cottura. Buon viaggio culinario in Thailandia!

Torna in alto