“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 21 febbraio: focaccia alle mele di Fulvio Marino

Immergetevi nell’incanto della panificazione con l’invitante focaccia alle mele ideata da Fulvio Marino, celebre per le sue creazioni nella trasmissione “È sempre mezzogiorno”. Questo lievitato dolce è l’ideale per iniziare con energia la giornata o per una pausa merenda all’insegna del gusto e della morbidezza. Prepariamo insieme questa specialità che combina la semplicità della focaccia con la dolcezza delle mele.

“È sempre mezzogiorno”: focaccia alle mele di Fulvio Marino – Dettagli ricetta

Tempo di preparazione Numero di Persone Tempo di cottura Tempo totale
20 minuti 4-6 30 minuti 50 minuti

“È sempre mezzogiorno”: focaccia alle mele di Fulvio Marino – Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 10 g di lievito di birra
  • 150 ml di acqua
  • 60 g di zucchero
  • 125 g di uova (circa 2 medie)
  • 10 g di sale
  • 100 g di burro
  • 1 g di cannella

“È sempre mezzogiorno”: focaccia alle mele di Fulvio Marino – Procedimento

Per realizzare la focaccia alle mele firmata Fulvio Marino, avviamo operando in una ciotola spaziosa. Versiamo la farina setacciata, aggiungiamo le uova precedentemente sbattute e iniziamo ad amalgamare delicatamente insieme a parte dell’acqua. Procediamo inserendo il lievito di birra precedentemente sbriciolato, quindi uniamo il resto dell’acqua poco alla volta, continuando ad impastare fino a completo assorbimento del lievito.

Incorporiamo ora lo zucchero e il sale, poi versiamo l’acqua rimanente e impastiamo energicamente per ottenere un composto omogeneo. A questo punto, insaporiamo con un pizzico di cannella e continuiamo a lavorare l’impasto per conferirgli un’aroma avvolgente.

Una volta che l’impasto risulta liscio e ben amalgamato, copriamo la ciotola con un panno pulito e lasciamo riposare il composto per una mezz’ora, tempo durante il quale prenderà forza e lieviterà leggermente.

Dopo il riposo, trasferiamo l’impasto su una teglia da forno leggermente infarinata e stendiamolo con le mani fino a ottenere uno strato uniforme. A questo punto, la focaccia è pronta per la cottura secondo le modalità consigliate dal maestro panettiere Marino.

“È sempre mezzogiorno”: focaccia alle mele di Fulvio Marino – Consigli e Varianti per la ricetta

Voglia di personalizzare la ricetta? Per un tocco rustico, si possono aggiungere delle noci tritate all’impasto o spargere dei pinoli sulla superficie prima della cottura. Chi ama i sapori più decisi può arricchire la focaccia con un mix di spezie come chiodi di garofano macinati o noce moscata. Coloro che invece desiderano un gusto più dolce possono cospargere la superficie della focaccia con zucchero di canna o gocce di cioccolato prima di infornare. Ricordate sempre di controllare la cottura per evitare che la focaccia si colorisca troppo in superficie. Buona sperimentazione e buon appetito!

Torna in alto