“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Mini canederli in brodo di Barbara De Nigris

Come neve fresca sui monti trentini, i sapori del Trentino-Alto Adige scendono per accarezzare il palato con una delle ricette tradizionali più amate: i mini canederli in brodo. Creazione della talentuosa Barbara De Nigris, questi piccoli bocconi di piacere riscalderanno il vostro cuore, nonché le vostre serate invernali.

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Dettagli della Ricetta Mini canederli in brodo

Tempo di preparazione 60 minuti
Numero di persone 4 persone
Tempo di cottura 8-15 minuti
Tempo totale 70-75 minuti

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Ingredienti Mini canederli in brodo

  • 300 g pane
  • 300 ml latte tiepido
  • 2 uova
  • 50 g formaggio grattugiato
  • 20 g stelvio
  • 30 g speck
  • 30 g cipolla
  • 50 g burro
  • 80 g spinaci surgelati
  • 50 ml latte
  • Erba cipollina
  • 1 L brodo di carne
  • Sale e pepe

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Procedimento Mini canederli in brodo

Per iniziare, isoliamo lo speck tritandolo affinché si fonda con il burro in padella fino a doratura. Al raggiungimento di una consistenza croccante, lo estraiamo con attenzione, probabilmente aiutandoci con uno schiumarola.

Il burro caraibico, intensamente aromatizzato con lo speck, diventa il luogo perfetto per la cipolla grattugiata che faremo appassire. Nella ciotola principale, combiniamo il pane secco a dadini, preferibilmente le rosette, il latte tiepido, le uova, il formaggio grattugiato, il pepe, e la nostra cipolla dorata per amalgamare un impasto omogeneo.

Il nostro impasto diventa poi la base per tre varietà distinte di canederli: uno con spinaci, uno con speck, e l’ultimo con erba cipollina, ognuno arricchito con una tazzina di latte a parte. All’interno dei canederli all’erba cipollina, ci sarà un sorprendente cuore di formaggio Stelvio.

Dopo aver creato palline dalla dimensione di una noce da ciascun impasto, 12 per ciascuna varietà, li lasciamo riposare ben distinti su una teglia in frigo per almeno mezz’ora. Segue la breve cottura in acqua salata, idonea da 8 a 15 minuti. Ora i canederli sono pronti per essere scolati e immersi nel brodo caldo. Ecco a voi, in tutta la loro scioglievolezza, i mini canederli in brodo.

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Consigli e Varianti per la Ricetta Mini canederli in brodo

Per dare un tocco speciale alla vostra ricetta, potete variare i tipi di formaggio utilizzati per un’esperienza di sapore unica. Ad esempio, provate il gusto deciso del parmigiano al posto del grana. Potete, inoltre, esplorare diverse erbe aromatiche per i canederli, come il prezzemolo o il timo, per dei sapori davvero esclusivi. Ricordate sempre di servire caldi, immergendoli direttamente nel brodo.

Torna in alto