“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 10 Gennaio 2024: Mesciua di Ivano Ricchebono

Quest’anno, ti invitiamo a ricreare a casa gli incanti del ristorante stellato di Ivano Ricchebono. Trasporta i tuoi ospiti dalla tua tavola alla Liguria con una classica ricetta: la mesciua. Ecco come Ivano Ricchebono, stella Michelin, ti guiderà attraverso ogni passaggio.

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 10 Gennaio 2024: Dettagli sulla Ricetta Mesciua

Tempo di preparazione 12 ore (includendo l’ammollo)
Tempo di cottura 1 ora
Tempo totale necessario 13 ore
Numero di persone servite 4

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 10 Gennaio 2024: Ingredienti Mesciua

  • 400 g farina 00
  • 4 uova
  • sale
  • 300 g ceci
  • 300 g fagioli cannellini
  • 100 g farro
  • 1 scalogno
  • 1 gambo di sedano
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 fette di pane casereccio
  • 1 noce di burro
  • erba cipollina, rosmarino, salvia, alloro
  • olio, sale e pepe

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 10 Gennaio 2024: Procedimento Mesciua

Per ottenere un risultato delizioso, la chiave sta nel rispettare i tempi. Ammolla fagioli, ceci e farro per una notte intera. Il giorno seguente, lessali separatamente finché non raggiungono la giusta consistenza. Nel frattempo, soffriggi lo scalogno e il sedano tritati con olio e burro, quindi aggiungi i legumi e il farro lessati. A questo punto, copri con il brodo vegetale e lascia cuocere per mezz’ora.

Infarina una superficie e stendi la pasta all’uovo ritagliandola a forma di maltagliati. Unisci i maltagliati alla zuppa di legumi e lasciali cuocere direttamente in essa. Immergi le fette di pane casereccio nel forno e attendi che diventino croccanti.

Mentre il pane è in forno, trita finemente salvia, aglio e rosmarino e friggili in poco olio. Incorpora queste erbe aromatiche alla zuppa e servi con un crostino di pane per ogni commensale. La tua zuppa di mesciua alla Ricchebono è pronta per essere gustata!

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 10 Gennaio 2024: Consigli e Varianti per la ricetta Mesciua

Questa ricetta è versatile e può essere personalizzata in base ai tuoi gusti. Potresti considerare di sostituire i fagioli cannellini con un’altra varietà di fagioli o aggiungere altre spezie per un sapore più robusto. Ricorda, la chiave per un ottima mesciua è la qualità degli ingredienti utilizzati, quindi cerca di utilizzare prodotti freschi e di stagione dove possibile!

Torna in alto