Terra Amara, attenzione SPOILER: il piano mortale di Abdulkadir

Nel nuovo episodio serale di “Terra Amara”, che andrà in onda il giovedì 15 febbraio su Canale 5, assistiamo al ricatto di Betul verso Abdulkadir. La donna, appena espulsa dalla proprietà Yaman, usa il suo astuto piano per manipolare la situazione a suo vantaggio.

Fikret si trova a fronteggiare una sfortunata circostanza – l’accusa ingiusta di traffico di droga lo porta dritto dietro le sbarre. Questa complicazione scaturisce quando Betul presenta il filmato incriminante a Vahap e al procuratore, determinata a incastrarlo come colpevole.

Segreti Scioccanti Escono allo Scoperto

Lutfiye ritorna nella villa Yaman facendo una scoperta sconcertante: Abdulkadir ha messo le mani sulla residenza che precedentemente era posseduta da Sermin e Betul. Ulteriori rivelazioni la spingeranno a interrompere i piani matrimoniali di Zuleyha con Mehmet Kara, dopo aver scoperto che Abdulkadir aveva orchestrato l’omicidio di Fekeli. La consapevolezza di questo atto barbarico fa nascere dubbi in Zuleyha riguardo al suo futuro sposo.

Un drammatico incidente stradale colpisce Saniye e Gulten. Il loro furgone si guasta e, una volta uscite dal mezzo, vengono investite da un auto guidata da Ozhan e suo padre Colak. La tragica conseguenza è la morte immediata di Saniye, mentre Gulten, gravemente ferita, viene corsa all’ospedale. La notizia si diffonde alla tenuta Yaman, gettando tutti nello sgomento.

Dopo la sua espulsione, Betul non si dà per vinta e ricatta Abdulkadir per recuperare la sua posizione. Nel mentre, il proprietario dell’officina, che non è altro che il fratello di Vahap, cerca invano di convincerlo a lasciare Cukurova. Ma Vahap, che rifiuta di fuggire, si allea con Colak per riconquistare i terreni usurpati da Demir anni addietro. Da parte sua, Mehmet Kara è determinato a scoprire perché Zuleyha abbia annullato il loro matrimonio.

Il Passato di Fikret e Betul sotto la lente d’ingrandimento

Prima di questi eventi, una pubblicazione giornalistica aveva mostrato Fikret e Betul in atteggiamenti intimi, dando così origine a chiacchiere tra gli abitanti di Cukurova su una loro presunta relazione segreta. Questa situazione aveva portato Fikret ad acconsentire al matrimonio con l’avvocatessa, proclamando la decisione ad una cena di famiglia. Tuttavia, dopo avere scoperto il raggiro di Betul ai danni di Zuleyha, relativo alla vendita di alcuni terreni senza suo consenso, Fikret annulla tutto, e madre e figlia vengono espulse dalla tenuta Yaman.


In qualità di appassionata della serie, è impossibile non rimanere colpiti dalla spirale di inganni e sconvolgenti rivelazioni di questo ultimo episodio. Se da un lato ci si chiede fino a che punto potranno spingersi personaggi come Betul e Abdulkadir per raggiungere i loro loschi obiettivi, dall’altro resta il lutto per la perdita di Saniye e, probabilmente, di Gulten, due figure tanto care agli affezionati della soap. Questa puntata lascia con il fiato sospeso e l’ardente desiderio di scoprire come si evolveranno le vicende in questo intrigo di passioni e vendette.

Torna in alto