“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi: gobeletti di Daniele Persegani

Lasciatevi tentare dalla dolcezza dei gobeletti, piccoli scrigni di pasta frolla farciti con marmellata di mele cotogne. Una prelibatezza tradizionale della riviera ligure che oggi riproponiamo seguendo i passi della ricetta del talentuoso Daniele Persegani. Facili da preparare, questi dolcetti sono perfetti per ogni occasione, dal tè pomeridiano alle feste in famiglia. Scopriamo insieme come portare un tocco di gioia e dolcezza nelle nostre case.

“É sempre mezzogiorno”: gobeletti di Daniele Persegani – Dettagli ricetta

Tempo di preparazione Numero di Persone Tempo di cottura Tempo totale
45 minuti 4-6 20 minuti 1 ora e 5 minuti

“É sempre mezzogiorno”: gobeletti di Daniele Persegani – Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 180 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 3 g di lievito per dolci
  • 250 g di marmellata di mele cotogne
  • Scorza di limone
  • Sale

“É sempre mezzogiorno”: gobeletti di Daniele Persegani – Procedimento

Per iniziare, versate la farina a fontana su un piano di lavoro o in una ciotola capiente unendo la fecola, il lievito per dolci e un pizzico di sale. Incorparate lo zucchero e al centro collocate il burro tagliato a pezzetti insieme ai tuorli. Impastate rapidamente con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete la scorza di limone grattugiata per un tocco di freschezza e continuate a lavorare l’impasto il meno possibile affinché risulti friabile al punto giusto.

Formate un panetto con l’impasto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Dopodiché, stendete la pasta frolla fino ad ottenere uno spessore di circa 3-4 mm. Foderate con cura il fondo e i fianchi di stampini monoporzione in alluminio o utilizzate una teglia da muffin.

Proseguite versando un generoso cucchiaio di marmellata di mele cotogne al centro di ogni frolla, attenzione a non esagerare per evitare fuoriuscite durante la cottura. Coprite con un altro disco di frolla e sigillate con cura i bordi. Forate la superficie dei gobeletti con i rebbi di una forchetta per permettere all’aria di circolare e ottenere una cottura uniforme.

Infine, infornate in forno già caldo e statico a 170°C per 20 minuti o fino a quando i gobeletti sarànn dorati. Una volta pronti, sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.

“É sempre mezzogiorno”: gobeletti di Daniele Persegani – Consigli e Varianti per la ricetta

Non esitate a personalizzare la ricetta a seconda delle vostre preferenze. Sostituite la marmellata di mele cotogne con la vostra confettura preferita, come albicocca, ciliegia o lamponi, per un gusto diverso ad ogni morso. Potete anche aggiungere alla frolla delle spezie come la cannella o la vaniglia per un sapore ancora più avvolgente. Per un tocco croccante, guarnite i dolcetti con granella di zucchero prima della cottura. Ricordate che la chiave di una pasta frolla perfetta sta nel manipolato il meno possibile, mantenendo così la sua celebre friabilità. Buona preparazione e soprattutto buon appetito!

Torna in alto