“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 5 Gennaio 2024: Pizza al carbone di Fulvio Marino

Il piacere di una buona pizza è una sensazione universalmente condivisa. Anche Fulvio Marino, il celebre panettiere piemontese, contraddistingue questa passione con le sue ricette. Tuttavia, la pizza di Fulvio è una pizza come non l’hai mai provata prima: una pizza al carbone vegetale. Deliziosa e insolita, con quel tratto di unicità che solo Fulvio Marino sa dare alle sue ricette.

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 5 Gennaio 2024: Dettagli Ricetta Pizza al carbone

Tempo di preparazione 12 ore e 30 minuti
Numero di Persone 4
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo totale 12 ore e 55 minuti

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 5 Gennaio 2024: Ingredienti Pizza al carbone

  • 250 g farina di semola
  • 250 g farina 0
  • 175 ml acqua
  • 175 ml latte
  • 3,5 g lievito di birra fresco
  • 7 g carbone vegetale in polvere
  • 11 g sale
  • 25 ml olio
  • 300 g passata di pomodoro
  • 1 mozzarella
  • basilico
  • olio

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 5 Gennaio 2024: Procedimento Pizza al carbone

Inizia accorpando in una ciotola la farina di semola e la farina tipo 0 assieme al carbone vegetale in polvere. Aggiungi quindi il lievito di birra sbriciolato, il latte e parte dell’acqua. Mescola gli ingredienti con un cucchiaio per ottenere un impasto uniforme. In seguito, aggiungi al composto il sale e l’acqua rimanente, lavorando l’impasto per pochi minuti. Incorpora successivamente l’olio e continua a lavorare l’impasto fino a farlo assorbire completamente. Copri l’impasto e lascialo riposare per 30 minuti. Dopo il riposo, piega l’impasto e trasferiscilo in frigorifero per 12 ore.

Trascorse le 12 ore, dividi l’impasto in due parti e piegale su se stesse, con i lembi esterni rivolti verso il centro, creando due piccoli panetti. Posiziona i panetti su una teglia, sufficientemente distanziati tra loro e coprili con della pellicola. Lascia lievitare i panetti per 2 ore a temperatura ambiente.

Stendi ciascun panetto su un tavolo infarinato con le mani e trasferisci ogni disco ottenuto all’interno di una tortiera da 28 cm di diametro precedentemente unta. Allarga l’impasto all’interno della tortiera, creando un bordo ben alto. Condisci la pizza con la passata di pomodoro e cuoci in forno statico a 250° per 25 minuti. Dieci minuti prima di concludere la cottura, aggiungi la mozzarella sulla pizza.

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 5 Gennaio 2024: Consigli e Varianti per la ricetta Pizza al carbone

Per una variazione di gusto, si potrebbe aggiungere al topping della pizza gli ingredienti del proprio gradimento. Si potrebbe aggiungere acciughe, olive o funghi, o deliziarla con spezie diverse per un piccolo ritocco al sapore. Ricorda che il cuore della pizza è nella sua crosta al carbone, quindi evita di sovraffollare la pizza con troppo topping.

Torna in alto