“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 20 febbraio: pancakes di Damiano Carrara

Celebriamo insieme un momento speciale con una ricetta dolce e festiva proveniente dalle cucine di “È sempre mezzogiorno”. Lo chef Damiano Carrara, in un’atmosfera di celebrazione per le festività Rai e l’arrivo del suo primo figlio, ci guida nella preparazione di soffici pancakes che incarnano il perfetto equilibrio tra gusto e tradizione. Immergiamoci nei sapori e nelle consistenze di questa ricetta così speciale.

“É sempre mezzogiorno”: pancakes di Damiano Carrara – Dettagli ricetta

Tempo di preparazione Numero di persone Tempo di cottura Tempo totale
30 minuti 4 persone 20 minuti 50 minuti

“É sempre mezzogiorno”: pancakes di Damiano Carrara – Ingredienti

  • 68 g farina di riso
  • 68 g farina di quinoa
  • 102 g farina di grano saraceno
  • 102 g amido di mais
  • 16 g lievito per dolci
  • 40 g tuorli (circa 2 medi)
  • 60 g albume (circa 2 grandi)
  • 100 g zucchero
  • 400 ml latte
  • Vaniglia
  • 40 ml olio di semi
  • 600 ml panna da montare
  • 20 g zucchero
  • 60 g mascarpone
  • 20 g gelatina in fogli
  • 2 bacche di vaniglia
  • Fragole, mirtilli, banane per guarnire

“É sempre mezzogiorno”: pancakes di Damiano Carrara – Procedimento

Iniziamo preparando l’impasto. In una ciotola capiente, setacciamo e combiniamo con cura le farine di riso, di quinoa e di grano saraceno, insieme all’amido di mais, al lievito per dolci e alla maggior parte dello zucchero. Creiamo una base uniforme, senza grumi.

Aggiungiamo i tuorli, la vaniglia e l’olio di semi, versando gradualmente il latte. Mescoliamo energicamente con una frusta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Separatamente, in un’altra ciotola, montiamo a neve ferma gli albumi con lo zucchero restante fino a quando non saranno lucidi e spumosi. Incorporiamo con delicatezza gli albumi montati nell’impasto, usando una spatola e movimenti dal basso verso l’alto per non smontarli.

Scaldiamo una padella leggermente imburrata o oliata. Versiamo un poco di impasto per formare ciascun pancake, avendo cura di non spostare né pentola né impasto fino alla formazione di una leggera crosticina sulla superficie. Quando appaiono le bolle e i bordi diventano dorati, giriamo con una spatola e cuociamo per qualche istante. I pancakes possono essere preparati in anticipo e riscaldati al momento di servire.

Per l’accompagnamento, lavoriamo la panna con lo zucchero e le bacche di vaniglia già incise e svuotate. Montiamo fino a ottenere una crema chantilly morbida ed arieggiata, aggiungendo il mascarpone. Se desiderato, possiamo arricchire la nostra crema con gelatina, precedentemente ammollata in acqua fredda e poi sciolta in poca panna tiepida.

Serviamo i pancakes tiepidi, guarnendoli con la crema chantilly e una selezione di frutta fresca tagliata a piacere. Per un tocco finale, possiamo aggiungere un filo di sciroppo d’acero o miele. Buon divertimento e buon appetito nell’esplorare i sapori e i profumi di questa deliziosa ricetta su RaiPlay!

“É sempre mezzogiorno”: pancakes di Damiano Carrara – Consigli e Varianti per la ricetta

Per aggiungere una nota personale ai vostri pancakes, sperimentate con diversi tipi di frutta stagionale oppure osate con aggiunte croccanti come granella di nocciole o mandorle affettate. Per una versione senza lattosio, sostituite il latte e la panna con alternative vegetali e, per un twist più esotico, utilizzate cocco grattugiato o scaglie di cioccolato nell’impasto. Inoltre, la crema chantilly si presta perfettamente a essere aromatizzata con zest di agrumi, spezie o estratti naturali, per un risultato sempre sorprendente ed unico. Ricordate, la creatività è l’ingrediente segreto di ogni ricetta di successo. Buona esplorazione culinaria!

Torna in alto