“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 19 febbraio: parmigiana di friarielli e alici di Mauro e Mattia Improta

La ricetta della parmigiana di friarielli e alici di Mauro e Mattia Improta del 19 febbraio 2024, di è sempre mezzogiorno

Immergiamoci nella tradizione culinaria campana con Mauro e Mattia Improta che ci offrono una rivisitazione sfiziosa del classico piatto italiano: una parmigiana che fonde il carattere deciso delle alici con la particolarità dei friarielli. Perfetta per iniziare la settimana con un piatto che sa di casa e di genuinità.

“É sempre mezzogiorno”: parmigiana di friarielli e alici di Mauro e Mattia Improta – Dettagli ricetta

Tempo di preparazione 30 minuti
Numero di persone 4
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo totale 45 minuti

“É sempre mezzogiorno”: parmigiana di friarielli e alici di Mauro e Mattia Improta – Ingredienti

  • 3 cespi di friarielli
  • 40 alici
  • 5 filetti di acciughe
  • 100 g di pomodorini gialli
  • 400 g di mozzarella
  • 3 uova
  • 100 g di panko
  • 100 g di pangrattato
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • Peperoncino
  • Basilico
  • Olio per friggere
  • Olio EVO
  • 200 g di pomodorini rossi
  • 80 g di pomodori secchi
  • 200 g di pangrattato
  • 100 g di pinoli
  • 1 limone
  • Menta

“É sempre mezzogiorno”: parmigiana di friarielli e alici di Mauro e Mattia Improta – Procedimento

Iniziamo questa deliziosa ricetta riscaldando in padella un filo d’olio EVO con uno spicchio d’aglio e peperoncino. Aggiungiamo le acciughe tagliate a pezzetti e cuociamo a fuoco lento i friarielli, fino a quando non si saranno ammorbiditi.

Per la panatura, versiamo nel mixer i pomodori secchi, i pinoli, il pangrattato, la scorza di limone e la menta. Frulliamo fino ad ottenere un composto omogeneo, che poi salteremo in padella con un filo d’olio. Continuiamo a mescolare fino a quando non diventa dorato.

Successivamente, rosoliamo i pomodorini rossi tagliati a metà con un altro spicchio d’aglio e un filo d’olio nella padella. Una volta che sono cotti, li frulliamo con un mixer ad immersione e filtriamo il tutto attraverso un colino per ottenere una salsa liscia.

Ora, prendiamo le alici sfilettate: passiamole prima nell’uovo battuto e poi nel mix di panko e pangrattato. Friggiamole in abbondante olio caldo fino a che non diventino ben dorate, e poi lasciamole scolare su carta assorbente.

Ungiamo una pirofila con olio e cospargiamo con una parte della panatura ai pomodori secchi. Disponiamo uno strato di alici fritte, seguito da friarielli stufati, fette di mozzarella, panatura, pomodorini gialli crudi a metà, e un’abbondante spolverata di formaggio grattugiato. Ripetiamo questi strati fino a esaurimento degli ingredienti.

Cuociamo il tutto in forno preriscaldato a 200° C per 15 minuti, fino a quando la parmigiana diventi croccante e dorata in superficie. Serviamo accompagnando con la salsa di pomodorini rossi preparata precedentemente.

“É sempre mezzogiorno”: parmigiana di friarielli e alici di Mauro e Mattia Improta – Consigli e Varianti per la ricetta

Per una variante più leggera, potete optare per cuocere le alici nel forno anziché friggerle, garantendo comunque una piacevole croccantezza grazie all’uso della panatura. Per un tocco rustico, sostituisci i pomodorini gialli con dadolata di pomodori secchi per un contrasto di sapori più intensi. E se desideri un gusto più delicato, prova a utilizzare la scamorza affumicata al posto della mozzarella per un sapore leggermente affumicato che si sposa a meraviglia con i friarielli e le alici.

Torna in alto