“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 marzo: focaccelle al formaggio di Fulvio Marino

Assaporare il calore del pane appena sfornato abbinato alla delizia di un formaggio che si scioglie in bocca è un’esperienza culinaria senza tempo. Fulvio Marino, con la sua maestria da panettiere, ci regala un’inizio settimana ricco di piacere con le sue focaccelle al formaggio. Un piatto semplice che fondendo tradizione e gusto, promette di conquistare il palato di chiunque.

“É sempre mezzogiorno”: focaccelle al formaggio di Fulvio Marino – Dettagli ricetta

Tempo di Preparazione 15 minuti
Numero di Persone 4
Tempo di Cottura 30 minuti
Tempo Totale 1 ora e 45 minuti

“É sempre mezzogiorno”: focaccelle al formaggio di Fulvio Marino – Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 7 g di lievito di birra fresco
  • 11 g di sale
  • 150 ml di acqua
  • 150 ml di latte
  • 25 ml di olio extravergine di oliva

“É sempre mezzogiorno”: focaccelle al formaggio di Fulvio Marino – Procedimento

Per dare vita alle nostre focaccelle, avviamo il procedimento ponendo in una capiente ciotola la farina. Uniamo il latte e una parte dell’acqua, mescolando con un cucchiaio per amalgamare i primi ingredienti. Successivamente, sbricioliamo con le dita il lievito fresco, incorporandolo all’impasto con l’aggiunta di un po’ più d’acqua. Dedichiamo 6-7 minuti a mescolare energicamente, poi è il momento di inserire il sale e il resto dell’acqua. Dopo aver amalgamato queste nuove aggiunte, è il turno dell’olio extravergine di oliva da lavorare nell’impasto fino al completo assorbimento. A questo punto, copriamo la ciotola con un canovaccio e lasciamo riposare l’impasto a temperatura ambiente per un’ora e mezza, favorendo così la lievitazione.

“É sempre mezzogiorno”: focaccelle al formaggio di Fulvio Marino – Consigli e Varianti per la ricetta

Per infondere alle focaccelle un tocco personale e arricchire ulteriormente la loro bontà, ecco alcuni consigli e varianti:

– Personalizza l’impasto aggiungendo delle erbe aromatiche secche come rosmarino o timo, che si sposano perfettamente con il sapore del formaggio.
– Non esitare a sperimentare con diversi tipi di formaggio: provolone piccante, mozzarella o fontina sono solo alcune delle numerose scelte che si possono adattare a questa ricetta.
– Per un tocco più rustico, sostituisci una parte della farina 0 con farina integrale o di farro, tenendo presente che potrebbe essere necessario regolare la quantità di liquidi.
– Se sei amante del gusto intenso, incorpora nell’impasto delle olive denocciolate tagliate o dei pezzettini di pomodoro secco per una focaccella dal sapore mediterraneo.

Ricorda sempre di pre-riscaldare il forno per assicurarti una cottura perfetta e di seguire il tuo istinto culinario per trasformare ogni focaccella in una piccola opera d’arte.
Con questi suggerimenti e la tua creatività, le focaccelle di Fulvio Marino possono diventare un piatto unico e inimitabile, pronto per conquistare i palati più esigenti. Buona preparazione e buon appetito!

Torna in alto