“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Gricia alla toscana di Federico Fusca

Federico Fusca, famoso cuoco toscano noto per il suo recente dimagrimento, ha deciso di concedersi un piacere culinario proveniente direttamente dalla sua terra. Il piatto? Un delizioso primo: la gricia alla toscana.

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Dettagli della Ricetta Gricia alla toscana

Tempo di preparazione Numero di persone Tempo di cottura Tempo totale
15 minuti 4 persone 15 minuti 30 minuti

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Ingredienti Gricia alla toscana

– 300 g mezze maniche
– 150 g pecorino toscano
– 150 g pecorino romano
– 3 fette di finocchiona
– Pepe
– Olio

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Procedimento Gricia alla toscana

Per iniziare, tagliate la finocchiona a dadini e mettetela a rosolare in padella con un po’ d’olio. Dopo che si è dorata, toglietela dalla padella e mettetela da parte per un momento.

Nel frattempo, in una ciotola separata, mescolate insieme il pecorino toscano e il pecorino romano grattugiati, aggiungendo un po’ di pepe a piacere. Aggiungete un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta (senza sale!) e mescolate fino a ottenere una densa crema di formaggio.

Riprendete la pasta, scolatela e saltatela brevemente in padella con il grasso rimasto dalla cottura della finocchiona. Successivamente, unite la pasta alla vostra crema di formaggio. Mescolate bene, aggiungendo un po’ di acqua di cottura se necessario, fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Per finire, servite il vostro piatto con una generosa manciata di finocchiona rosolata sopra. Buon appetito!

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 11 Gennaio 2024: Consigli e Varianti per la Ricetta Gricia alla toscana

Se volete sperimentare, potete variare la ricetta aggiungendo a piacimento altri tipi di formaggio o salume. Ricordatevi sempre di assaggiare mentre cucinate per assicurarvi che il gusto finale sia di vostro gradimento. Potreste anche decidere di aggiungere un tocco di sapore con qualche spezia extra, come noce moscata o paprika. Ricordatevi, la cucina è anche sperimentazione e creatività!

Torna in alto