Terra amara, trame turche: Kerem Ali rischia di morire, Yilmaz Akkaya fuori di sé

La soap opera turca “Terra Amara” continua a tenere incollati al piccolo schermo i suoi fan, che già da qualche tempo si stanno facendo un’idea dello sviluppo degli ultimi episodi. La trama evidenzia l’imminente conflitto tra Yilmaz Akkaya (Ugur Gunes) e Mujgan Hekimoglu (Melike İpek Yalova), che culminerà con Yilmaz che punterà la sua pistola contro la moglie.

Gli spoiler sugli episodi successivi parlano di uno scontro tra i due coniugi che diventerà sempre più intenso, con Yilmaz che deciderà di divorziare da lei e allontanarla dal figlio Kerem Ali, che rischierà di morire a causa di Mujgan. A riaccendere la speranza nei fan della serie sarà Altun, che darà un ultimatum ad Akkaya, minacciando di rinunciare al loro amore se continuerà a fare del male alla moglie.

Terra Amara: Yilmaz minaccia Mujgan e Kerem Ali rischia la vita

La soap opera turca Terra Amara continua a far compagnia al pubblico della rete ammiraglia Mediaset anche nei mesi estivi. Dagli spoiler sugli nuovi episodi si evince che Yilmaz Akkaya (Ugur Gunes) perderà il controllo dopo che il suo figlio Kerem Ali rischierà di morire a causa di Mujgan Hekimoglu (Melike İpek Yalova).

Mujgan confesserà perché Yilmaz perderà il controllo

Quest’ultima farà i conti con l’ira del marito, il quale arriverà a puntarle la sua pistola sul petto nel bel mezzo dell’ennesimo litigio. Tutto comincerà quando Yilmaz si infurierà con la moglie, quando gli dirà di aver inscenato la sua seconda gravidanza per impedirgli di fuggire con Altun.

Yilmaz vuole divorziare dalla moglie

Yilmaz, oltre a dire a Mujgan di essere deciso a divorziare, la allontanerà dal figlio Kerem Ali. A dare una possibilità alla dottoressa Hekimoglu sarà il padrino Ali Rahmet Fekeli (Kerem Alisik), che le consentirà di alloggiare in un’altra casa di sua proprietà. Ben presto Mujgan chiederà a Zuleyha di aiutarla per farle rivedere suo figlio. La giovane acconsentirà e le darà un appuntamento nei pressi del fiume.

Kerem Ali rischia la vita, Demir ascolta una conversazione

A sorpresa la dottoressa Hekimoglu si rifiuterà di restituire Kerem Ali a Zuleyha. Nella fuga il piccolo cadrà nel fiume e rischierà di annegare. A mettere in salvo il bambino sarà Zuleyha. Dopo che la tragedia sarà scampata, Yilmaz darà il suo benestare per riaccogliere la moglie nella tenuta di Fekeli. Vuole tenerla sotto controllo, ma sarà sempre deciso a separarsi in maniera definitiva da lei per andare a vivere altrove con Zuleyha.

Successivamente Demir (Murat Unalmis) ascolterà un dialogo tra Mujgan, Yilmaz e Altun, la quale dirà al suo ex che sono loro la causa della sofferenza dei rispettivi partner. Quest’ultima darà un ultimatum ad Akkaya, visto che si dirà disposta a rinunciare al loro amore se continuerà a fare del male alla moglie. In tale circostanza l’ex meccanico, in preda alla furia, punterà la sua pistola contro Mujgan. Intanto Yaman vorrà parlare con la matrigna Sevda Çağlayan (Nazan Kesal) per capire se secondo lei è arrivato il momento di lasciare libera Zuleyha.

Torna in alto