Terra Amara: Il destino di Demir sconvolto dalla tragica morte di Hünkar

La scoperta inaspettata

Nel mondo di Terra Amara, la vita di Demir sarà sconvolta da un evento tragico: la morte di Hünkar, uccisa brutalmente a pugnalate da Behice. Demir sarà colui che farà la macabra scoperta e porterà il corpo a Villa Yaman. Tutti gli abitanti della tenuta dovranno affrontare un dolore insopportabile che li lascia senza pace. Tuttavia, il dolore più intenso sarà quello di Demir, che piangerà accanto al corpo senza vita della madre.

La terribile verità

Sarà Demir a trovare il corpo senza vita di Hünkar tra le rovine di Çukurova. Nessuno aveva notizie di sua madre da tempo, ma nessuno avrebbe mai immaginato una morte così violenta e spietata. Il corpo presenterà ferite all’addome e Demir non riuscirà ancora a capire con quale arma sia stata uccisa, ma sarà certo che qualcuno in città la odia profondamente.

La disperazione di Demir si riverbererà in tutta la valle di Çukurova con le sue urla strazianti. Sarà un momento di grande sofferenza per il giovane Yaman, che faticherà a credere che sua madre se ne sia andata per sempre.

L’ultimo riposo a Villa Yaman

Demir non aspetterà che il corpo di sua madre venga portato in obitorio, sarà lui stesso a prendersene cura. Lo prenderà, lo metterà in macchina e lo porterà a Villa Yaman, desiderando che il corpo riposi nel suo letto di sempre. L’arrivo del corpo di Hünkar a Villa Yaman sarà carico di tensione e disperazione. Züleyha e Saniye rimarranno sconvolte quando si renderanno conto che la donna è davvero partita per sempre, sarà difficile da accettare.

La disperazione di Demir

Demir prenderà il corpo di sua madre tra le braccia e lo porterà nella sua camera da letto. Lo adagerà sul letto e si inginocchierà accanto a lei. Non riuscirà a sopportare un dolore così intenso e, tra le lacrime, ripeterà: “Perché te ne sei andata? Dimmi che non sei morta, per favore”. Züleyha osserverà la scena dallo stipite della porta, incapace di trattenere le lacrime. Nessuno era preparato per la morte di Hünkar e il destino della tenuta è destinato a cambiare per sempre. Demir non troverà pace e continuerà ad accarezzare le mani della madre, dicendo singhiozzando: “Sono così fredde”.

Il piano malvagio di Behice

Nella tenuta, tutti si prepareranno a dare l’ultimo saluto a Hünkar e Demir cercherà di trovare la forza per scoprire l’assassino che gli ha strappato la madre per sempre. Non sarà un compito facile, soprattutto perché Behice si è assicurata di non lasciare alcuna traccia. Tuttavia, la donna cercherà di deviare ogni sospetto su Sevda, nascondendo nella sua casa i gioielli sfilati dal corpo di Hünkar dopo l’omicidio da lei commesso.

Torna in alto