Terra amara, anticipazioni del 30/5: Mujgan accusa Yilmaz e decide di scappare in America senza Yilmaz

Dopo l’emozionante puntata trasmessa lunedì 29 maggio, è tempo di scoprire cosa succederà nella prossima puntata di Terra Amara, in onda martedì 30 maggio su Canale 5.

In questo episodio, i vecchi rancori tra Yilmaz e Demir torneranno prepotentemente in scena. Mujgan accuserà Yilmaz di averla tradita e deciderà di fuggire insieme a suo figlio in America dal fratello. Inoltre, la famiglia Yaman si metterà alla disperata ricerca dei due bambini rapiti, Uzum e Adnan, aspettando una telefonata da parte dei presunti rapinatori dei bambini.

Non perdetevi l’emozionante puntata di Terra Amara, che promette di regalarci tante sorprese.

Una recensione della puntata di Terra Amara in onda martedì 30 maggio

La prossima puntata di Terra Amara (Bir zamanlar Cukurova), che andrà in onda martedì 30 maggio su Canale 5, si preannuncia ricca di emozioni. I vecchi rancori tra Yilmaz e Demir torneranno prepotentemente in scena, mentre la famiglia Yaman si metterà alla disperata ricerca dei due bambini rapiti, Uzum e Adnan. Inoltre, di Zuleyha non ci saranno tracce e Yaman confiderà ai domestici di non averla uccisa. Mujgan accusa Yilmaz di averla tradita e decide di scappare insieme a suo figlio in America dal fratello, per poi attendere una telefonata dei presunti rapinatori dei bambini.

I vecchi rancori tra Yilmaz e Demir

Durante le ricerche di Uzum e Adnan, i vecchi rancori tra Yilmaz e Demir torneranno prepotentemente alla ribalta, con il signor Yaman pronto a confessare ai domestici di non aver trovato il coraggio di commettere un atto estremo nei confronti di sua moglie. Inoltre, Gulten penserà che Demir abbia ucciso Zuleyha dopo aver guardato dei filmati compromettenti che ritraevano la signorina Altun in atteggiamenti intimi con il suo ex fidanzato.

Mujgan accusa Yilmaz di averla tradita

La dottoressa Hekimoglu accuserà suo marito Yilmaz di tradimento, poiché sospetterà che lui stia intrattenendo una relazione sentimentale segreta con la sua ex fidanzata, Zuleyha. Per questo motivo, Mujgan deciderà di fuggire insieme a suo figlio Kerem in America dal fratello.

Attesa di una telefonata dei presunti rapinatori dei bambini

Infine, la famiglia Yaman aspetterà una telefonata da parte dei presunti rapinatori dei bambini per un riscatto. I domestici e Fekeli, Hunkar e Demir temeranno il peggio, tuttavia il telefono non squillerà.

Riassunto della puntata precedente di Terra Amara: nella scorsa puntata trasmessa lunedì 29 maggio, Demir è pronto a compiere un gesto disperato per salvare l’onore del suo nome. Intanto, Uzum e Adnan spariscono dalla tenuta e Saniye teme che si tratti di un vero e proprio rapimento. Inoltre, il signor Yaman torna a casa da solo con le mani insanguinate, mentre di Zuleyha non si saprà più nulla.

Sarà quindi un’altra emozionante puntata di Terra Amara, in onda martedì 30 maggio su Canale 5.

Torna in alto