“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 18 Gennaio 2024: Plumcake ai mirtilli di Damiano Carrara

Benvenuti in questa deliziosa avventura culinaria insieme a Damiano Carrara, pasticcere di fama e volto conosciuto nel mondo della televisione. Oggi, Damiano condivide con noi una ricetta speciale per un plumcake ai mirtilli, perfetto per la colazione e completamente sicuro per chi segue una dieta senza glutine. Seguite attentamente la ricetta per un risultato dolce e invitante che conquisterà tutti i palati!

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 18 Gennaio 2024: Dettagli Ricetta Plumcake ai mirtilli

Tempo di Preparazione 30 minuti + riposo notturno
Numero di Persone 8-10
Tempo di Cottura 40 minuti
Tempo Totale 1 ora 10 minuti + riposo notturno

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 18 Gennaio 2024: Ingredienti Plumcake ai mirtilli

  • 50 g farina di riso
  • 50 g farina di mandorla
  • 65 g mirtilli semi canditi
  • 80 g purea di mirtilli
  • 100 g zucchero
  • 100 g uova (circa 2 medie)
  • 50 g burro fuso
  • 75 g panna fresca
  • 25 g amido di mais
  • 3 g lievito per dolci
  • Scorza di 1 limone
  • Un pizzico di sale
  • Ganache di cioccolato bianco:
  • 480 g cioccolato bianco
  • 300 g latte
  • 18 g glucosio
  • 10 g gelatina in fogli
  • 50 g acqua per la gelatina
  • 660 g panna liquida
  • 2 bacche di vaniglia

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 18 Gennaio 2024: Procedimento Plumcake ai mirtilli

Per la ganache, iniziate mettendo a reidratare la gelatina in fogli in acqua fredda. In un pentolino, portate il latte a sfiorare l’ebollizione con le bacche di vaniglia incise e il glucosio; potete omettere quest’ultimo se preferite. Sciogliete il cioccolato bianco in un recipiente separato. Aggiungete la gelatina ben strizzata al latte caldo, mescolate fino a completo scioglimento, poi versate il tutto sul cioccolato fuso. Emulsionate con un mixer ad immersione fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Incorporate la panna liquida e frullate nuovamente. Coprite e lasciate riposare in frigorifero per una notte intera.

Per il plumcake, lavorate il burro a pomata con lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e la farina di mandorle utilizzando una planetaria o una frusta elettrica. Amalgamate fino a raggiungere una consistenza cremosa e poi incorporate le uova a temperatura ambiente, continuando a sbattere. Unite la farina di riso, l’amido di mais e il lievito per dolci setacciati, mescolando bene. Integrate poi la purea di mirtilli e la panna fresca, fino a che non otteniate un impasto uniforme. Infine, aggiungete i mirtilli semi canditi e amalgamate con delicatezza. Versate il preparato in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato e lasciate riposare per 5-6 ore in frigorifero. Cuocete in forno preriscaldato a 160°C per circa 40 minuti o fino a doratura e controllo con uno stecchino che deve uscire pulito dal centro del dolce. Una volta freddo, decoratelo con la ganache al cioccolato bianco preparata precedentemente e servite.

“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 18 Gennaio 2024: Consigli e Varianti per la Ricetta Plumcake ai mirtilli

Per una variante ancor più golosa, potete arricchire il vostro plumcake con delle gocce di cioccolato bianco nell’impasto. Inoltre, se amate le spezie, una spolverata di cannella o cardamomo nell’impasto donerà un tocco aromatico unico. È possibile sostituire i mirtilli con altri frutti di bosco a piacere, come lamponi o ribes, per variare il gusto del vostro dolce. Ricordate sempre di verificare le cotture, poiché ogni forno può comportarsi in modo diverso. Buona creazione e buon appetito!

Torna in alto