“É sempre mezzogiorno” ricetta di oggi 12 settembre: croccolette di melanzane di Fabio Potenzano

Ricetta estiva siciliana: Crocchette di melanzane e Ketchup di peperoni

Benvenuti nell’arte culinaria siciliana, ricca di aromi e colori unici. In questa ricetta, ispirata dal famoso chef Fabio Potenzano, scopriremo come creare delle deliziose crocchette di melanzane e un ketchup di peperoni fatti in casa. Una ricetta perfetta per sperimentare i sapori dell’estate in Sicilia senza uscire di casa.

Ingredienti

Le seguenti quantità sono per 4 persone:

  • 2 melanzane viola
  • 120 g di mollica di pane
  • 100 g di pecorino grattugiato
  • 100 g di scamorza affumicata
  • 1 uovo, un spicchio d’aglio, menta
  • Olio evo, sale, pepe
  • 120 g di farina 00, acqua, 2 uova, 120 g di panko, 20 g di pangrattato
  • 1 litro di olio di semi
  • 2 peperoni rossi, 1 cipolla rossa
  • Paprika affumicata, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di aceto bianco
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro, olio evo, sale

Passo dopo passo per un piatto indimenticabile

  1. Inizia con la preparazione della salsa. In un tegame, fai rosolare la cipolla rossa tritata con l’olio, il concentrato di pomodoro e la paprika affumicata. Aggiungi i peperoni arrostiti a pezzetti piccoli, acqua, zucchero e aceto e lascia cuocere per almeno 10 minuti. Frulla tutto con il mixer ad immersione all’occorrenza del processo.
  2. Per le crocchette, prima peliamo le melanzane, dopo tagliale a fette spesse 3 mm e ritaglia dei dischi con un coppapasta. Trita i ritagli di melanzana, infornali per 15 minuti o cuoci in microonde a massima potenza per 5 minuti.
  3. Per il ripieno, unisci i ritagli di melanzana al forno, il pecorino grattugiato, l’uovo, la mollica di pane, la menta, l’aglio, sale e pepe in un mixer. Frulla tutto. Aggiungi la scamorza affumicata a dadini al composto. Prendi un disco di melanzana, metti un cucchiaio di ripieno, e copri con un altro disco di melanzana.
  4. Prepara una pastella con farina, acqua e un uovo. Immerge le crocchette prima nella pastella poi nel panko e pangrattato miscelati insieme. Friggi in olio caldo e profondo fino a doratura, rigirandole spesso.

Ed ecco a voi, un piatto ricco di sapori siciliani da godersi in tranquillità. Buon appetito!

Torna in alto