È morto Silvio Berlusconi. Al San Raffaele il fratello Paolo e i figli

È con grande tristezza che annunciamo la scomparsa di Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, avvenuta all’età di 86 anni presso l’Ospedale San Raffaele di Milano. La famiglia Berlusconi, scossa dal dolore, si è stretta intorno al Cavaliere nei giorni scorsi, compiendo un ultimo saluto.

Tutti i figli di Silvio Berlusconi, tranne l’ultimogenito Luigi, si erano recati al San Raffaele di Milano nei giorni precedenti per stare vicino al padre, ma non ci sono stati aggiornamenti sulla sua salute. Il figlio secondogenito, Pier Silvio, è arrivato all’ospedale assieme a zio Paolo Berlusconi e alle sorelle Marina, Eleonora e Barbara.

Silvio Berlusconi era ricoverato da quattro giorni all’ospedale. La sua ultima notte è stata trascorsa in degenza ordinaria ed è stata descritta come “tranquilla”: Paolo Berlusconi e le due figlie Marina ed Eleonora erano andati a trovarlo poco prima del suo ultimo addio.

È morto Silvio Berlusconi. Al San Raffaele il fratello Paolo e i figli

L’ex premier, una figura di grande rilevanza politica ed economica, sarà ricordato per la sua leadership, la sua determinazione e la sua instancabile passione per il suo Paese. La perdita di Silvio Berlusconi lascia un grande vuoto non solo nella politica italiana, ma anche nei cuori di tutti coloro che l’hanno conosciuto e amato. L’ultimo saluto al Cavaliere è un ricordo indelebile, un’eredità che rimarrà per sempre.

L’ultimo saluto a Silvio Berlusconi

Con profondo dolore, dobbiamo annunciare la scomparsa dell’illustre Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, avvenuta all’età di 86 anni presso l’Ospedale San Raffaele di Milano.

L’ansia della famiglia

Tutti i figli di Silvio Berlusconi, tranne l’ultimogenito Luigi, si erano recati al San Raffaele di Milano nei giorni scorsi, per stare vicino al padre. Nonostante non ci siano stati aggiornamenti sulla sua salute, le sue condizioni sarebbero peggiorate.

La famiglia del Cavaliere si stringe intorno a lui

Il figlio secondogenito, Pier Silvio, è giunto all’ospedale, seguito immediatamente dallo zio Paolo Berlusconi e dalle sorelle Marina, Eleonora e Barbara, entrate tutte dall’ingresso di via Olgettina.

L’ultima notte di Silvio Berlusconi

Si trattava del quarto giorno di ricovero dell’ex premier al San Raffaele, dove ha trascorso un’altra notte “tranquilla” nel reparto di degenza ordinaria. Ieri, Paolo Berlusconi e le due figlie Marina ed Eleonora erano stati a trovarlo, poco prima del suo ultimo addio.

Torna in alto