Terra amara, episodi turchi: Yaman ucciso, Azize conosce il presunto assassino

Le vicende di Terra Amara trasmesse da Canale 5 sono caratterizzate da tragedie e colpi di scena, e l’emozionante storia d’amore tra Altun (Zuleyha) e Mehmet (Hakan) non fa eccezione. In questa soap opera turca, infatti, uno dei momenti più drammatici è l’improvvisa scomparsa di Demir Yaman, il quale verrà assassinato in modo misterioso da un gruppo di banditi incappucciati. La sua tragica morte metterà in moto una serie di eventi che sconvolgeranno la vita di tutti i protagonisti. Altun, la moglie di Demir, sarà determinata a scoprire cosa sia successo e a trovare il colpevole di questo crimine.

La ricerca porterà a scoprire che l’unica a conoscere l’identità dell’assassino è Azize Saraçoğlu, l’anziana nonnina di Altun. Betul, la figlia di Sermin, scoprirà la verità e ricatterà l’anziana donna, costringendola a non rivelare nulla a Zuleyha. Ma cosa succederà quando Altun scoprirà che l’assassino di suo marito è una persona a lei vicina? Quali conseguenze avrà l’implacabile ricatto di Betul? Per scoprire la verità non resta che seguire le puntate della soap opera Terra Amara.

Terra Amara: la tragica scomparsa di Demir e l’implacabile ricatto di Betul

Le vicende della soap opera turca Terra Amara trasmessa nel daytime di Canale 5 sono caratterizzate anche da tante tragedie. Una di queste vedrà protagonista Demir Yaman (Murat Ünalmış), il quale verrà assassinato in modo misterioso dopo essere stato rapinato nella sua stessa dimora da un gruppo di banditi incappucciati. Stando agli spoiler, l’unica a conoscere il volto del presunto omicida, Hakan Gumusoglu (İbrahim Çelikkol) sarà Azize Saraçoğlu (Serpil Tamur).

Terra amara, episodi turchi: Yaman ucciso, Azize conosce il presunto assassino

Altun determinata a scoprire cosa è successo a suo marito

Dopo l’uscita di scena di Hunkar Yaman (Vahide Perçin) e Yilmaz Akkaya (Uğur Güneş), anche Demir uscirà di scena in modo tragico. Tutto comincerà quando alcuni delinquenti sequestreranno il ricco imprenditore Yaman dopo aver distrutto con un incendio l’intera tenuta. Zuleyha (Hilal Altınbilek), la moglie di Demir, sarà determinata a scoprire che fine ha fatto suo marito. Dopo un po’ di tempo Demir Yaman sarà ritrovato morto dall’interno di un frigorifero da alcuni operai, e l’ennesima tragedia farà sprofondare nella disperazione totale Altun.

Mehmet conforterà Zuleyha, ma i sospetti sulla sua identità emergeranno

A consolare la protagonista assoluta dello sceneggiato sarà Mehmet, il quale le nasconderà il suo vero nome Hakan. Dalle anticipazioni turche si evince che i sospetti sull’omicidio di Demir si concentreranno proprio su quest’ultimo, per essere stato un suo caro amico in passato. Emergerà che i due condividevano lo stesso tetto quando frequentavano l’università per poi diventare nemici.

Betul minaccia Azize, l’unica a conoscere l’identità dell’assassino

Zuleyha vorrà rintracciare a tutti i costi il presunto assassino del consorte. A questo punto la nonnina Azize custodirà una fotografia in cui il suo defunto nipote Demir sarà ritratto proprio in compagnia di Hakan: purtroppo l’anziana donna non mostrerà a nessuno lo scatto in questione, poiché a causa della sua demenza senile non capirà che si tratta proprio dell’uomo ricercato dalle forze dell’ordine. Ad apprendere che Azize potrebbe avere molte informazioni su Hakan sarà Betul, la quale riuscirà a impossessarsi dell’immagine senza troppa fatica. La figlia di Sermin minaccerà l’anziana donna, dicendole che metterà fine alla sua esistenza se parlerà dell’accaduto con Zuleyha. L’anziana nonnina quindi si vedrà costretta a tacere, quando Betul avrà tra le mani la prova per smascherare Mehmet agli occhi di Altun.

Change privacy settings
Torna in alto