Terra Amara, anticipazioni turche: Dopo Yilmaz Mujgan in sintonia con Fikret. La vedova allegra…

Mujgan Hekimoglu (Melike Ipek Yalova), personaggio di spicco del popolare show televisivo Terra Amara su Canale 5, sperimenta una straziante tristezza a seguito della scomparsa del suo coniuge, Yilmaz Akkaya (Ugur Gunes), e il fallimento nel raggiungimento di un importante traguardo lavorativo. Tutta la sua speranza è riposta in Fikret (Furkan Palali), il nipote di Ali Rahmet Fekeli (Kerem Alışık), che interviene per alleviare il suo dolore. La crescente intimità tra la dottoressa e il personaggio recentemente introdotto non passa inosservata ai sensibili occhi di Behice Hekimoglu (Esra Dermancıoğlu), che esprime il suo aperto disapprovazione.

Terra Amara, anticipazioni turche: Tra Tragedie ed Ambizioni

La scena tragica vede Yilmaz, protagonista del telefilm, lasciare il campo tragico a causa di un incidente stradale brutale. Il pubblico di Terra Amara assiste mentre Yilmaz spira a causa di un terribile incidente dovuto all’eccessiva velocità. La sua prematura fine rallegra Behice, che intende lucrare sulla circostanza avendo la convinzione che la dottoressa Mujgan, sua nipote, sia elencata nell’eredità del defunto. Behice persuade Mujgan a richiedere anche una parte dell’eredità di Ali Rahmet Fekeli (Kerem Alisik).

Terra Amara, anticipazioni turche: Disperazione e Competizione

Mujgan, a differenza della sua crudele zia, è devastata dalla perdita di Yilmaz. Ora che è rimasta vedova, il suo desiderio più grande risiede nell’essere nominata direttrice dell’ospedale di Cukurova. Sfortunatamente, il suo rival Zuleyha (Hilal Altınbilek) ostacola i suoi piani di successo. Le speranze di Mujgan di divenire direttrice vengono infrante quando la dottoressa Ümit Kahraman (Hande Soral) viene promossa al suo posto.

Terra Amara, anticipazioni turche: Dopo Yilmaz Mujgan in sintonia con Fikret. La vedova allegra…

Terra Amara, anticipazioni turche: Cambiamenti e Gelosie

Mujgan trova conforto e sostegno in Fekeli, che le suggerisce di avviare un suo studio medico privato. Non solo Mujgan può contare sull’aiuto del padrino Fekeli, ma anche su quello di Fikret, nipote di Ali Rahmet, poiché i due diventano sempre più vicini. Questo non va bene a Behice, che continua a sospettare del comportamento di Fikret. In particolare, la dura Behice si oppone all’eventualità di una relazione amorosa tra la nipote e Fikret, soprattutto dopo aver scoperto una documentazione misteriosa nella macchina di quest’ultimo riguardante la proprietà del defunto Yilmaz.

Change privacy settings
Torna in alto