Terra Amara, anticipazioni: Sevda aggredita da Sanyie

Nella soap opera Terra Amara la famiglia Yaman rappresenta una tipica famiglia turca, con i suoi problemi e i suoi segreti. La protagonista è Saniye, una donna di mezza età che ha dedicato la sua vita alla tenuta e che, di recente, ha dovuto prendere una difficile decisione a causa dell’arrivo di una nuova presenza nella tenuta. Il ritorno di Sevda, l’ex amante di Adnan, ha spinto Saniye a lasciare la tenuta Yaman e a cercare una vita migliore.

Terra Amara, la soap opera turca: Saniye decide di lasciare la tenuta Yaman

La soap opera turca Terra Amara ha appena dato una svolta inaspettata agli appassionati delle vicende che hanno come protagonista la famiglia Yaman. Con l’arrivo di Sevda, l’ex amante di Adnan, la situazione in casa Yaman si complica e Saniye è costretta a prendere una difficile decisione.

Saniye non può sopportare l’intromissione di Sevda nei luoghi preferiti di Hunkar e, convinta che l’ex amante di Adnan voglia prendere il suo posto, decide di distruggere la serra. La donna non ammette la presenza di un’altra nella casa e, quando la vede seduta al fianco di Azize nell’ex letto di Hunkar, la invita a non comportarsi come la signora della casa.

A questo punto Sevda schiaffeggia la domestica, che si sente umiliata e decide di non sopportare più la situazione. Si rivolge al marito Gaffur chiedendogli di accettare la proposta di lavoro che aveva ricevuto in Germania e di andare insieme alla piccola Uzum. Il trasferimento lascerà senza parole Gulten, che sta per sposare Cetin, e che cercherà di far cambiare idea alla cognata.

Le sorti della soap opera sono aperte e i fan di Terra Amara non possono far altro che aspettare la prossima puntata per scoprire come andrà a finire.

Torna in alto