Terra Amara, anticipazioni: scontro tra Saniye e Sevda, chi ha ragione?

In Terra Amara arriverà una nuova ospite nella tenuta dei Yaman: Sevda Çağlayan (Nazan Kesal), ex cantante che si trasferirà nella villa subito dopo la morte di Hunkar (Vahide Percin). La sua presenza scatenerà scontri e rivalità con Saniye Taşkın (Selin Yeninci), la comandante degli operai che non gradirà l’intrusione di una estranea nella villa.

Sarà guerra aperta, quella che si verificherà nella terza stagione di Terra Amara, in onda su Canale 5 tra qualche settimana. Saniye cercherà di dire la sua ma Sevda la inviterà a stare al suo posto, sottolineando che merita di essere rispettata perché Demir la considera come la sua seconda madre. Inoltre, l’ex cantante darà a Fadik una sorta di menu che Saniye dovrà preparare giorno per giorno, scatenando la reazione della donna.

L’accesa acredine nei riguardi di Sevda giungerà a un punto di non ritorno quando Saniye la vedrà bazzicare per l’ennesima volta nella serra dei fiori di Hunkar e, pur di farle un dispetto, distruggerà la serra stessa. Saniye farà dunque credere a Demir che il tutto è stato il frutto di uno spiacevole incidente, ma in realtà la sua è un’azione premeditata.

Insomma, tra le due donne sarà guerra aperta e non mancheranno i colpi di scena. Per scoprire cosa succederà, non ci resta che attendere l’inizio della terza stagione di Terra Amara, in onda su Canale 5 tra qualche settimana.

Sarà guerra aperta, quella che si verificherà nella terza stagione di Terra Amara, in onda su Canale 5 tra qualche settimana. La “comandante” degli operai Saniye Taşkın (Selin Yeninci) non gradirà infatti la presenza di una nuova ospite nella tenuta dei Yaman. Stiamo parlando di Sevda Çağlayan (Nazan Kesal), ex cantante che si trasferirà nella villa subito dopo la morte di Hunkar (Vahide Percin).

Terra Amara, news: chi è Sevda?

Come abbiamo avuto modo di spiegare nei nostri post incentrati sulle prossime puntate italiane della telenovela, Sevda arriverà a Cukurova in qualità di ex amante di Adnan, il marito fedifrago di Hunkar. Tuttavia, nonostante il suo ruolo, la donna sarà riuscita a mantenere nel tempo un rapporto di stima e di fiducia con Demir (Murat Unalmis), che le darà appunto ospitalità nella villa in accordo con la moglie Zuleyha Altun (Hilal Altinbilek), in seguito alla morte di Hunkar, brutalmente uccisa da Behice Hekimoglu (Hilal Altinbilek).

Terra Amara, trame: le prime scintille tra Saniye e Sevda

Possiamo anticiparvi che Sevda passerà tantissime ore nella serra dei fiori allestita da Hunkar e, come se non bastasse, arriverà addirittura a licenziare Raşit Kaya (Şahin Vural) quando lo riterrà erroneamente responsabile di un tentativo di furto ai danni della “nonnina” Azize (Serpil Tamur).
In tutte queste circostanze, Saniye cercherà ovviamente di dire la sua, ma Sevda la inviterà a stare al suo posto, sottolineando che merita di essere rispettata perché Demir la considera come la sua seconda madre.
Scontri su scontri che diventeranno ancora più accesi quando, pur di farle un dispetto, Sevda darà a Fadik (Polen Emre) una sorta di menu che Saniye dovrà preparare giorno per giorno, visto che considererà i pasti della donna troppo “pesanti” e duri da digerire. Anche in questo caso, la moglie di Gaffur (Bulent Polat) non sarà per niente conciliante per Sevda, dato che strapperà il menu in mille pezzi.

Terra Amara, spoiler: Saniye dichiara apertamente guerra a Sevda; ecco come

L’accesa acredine nei riguardi di Sevda giungerà a un punto di non ritorno quando Saniye la vedrà bazzicare per l’ennesima volta nella serra dei fiori di Hunkar. Non appena l’ex cantante uscirà per recarsi alla villa, Saniye spingerà più del dovuto l’acceleratore della sua auto ed andrà di proposito contro la serra, distruggendola e rendendola impraticabile.

Da un lato Saniye farà dunque credere a Demir che il tutto è stato il frutto di uno spiacevole incidente, tant’è che Yaman darà ordine ai suoi uomini di ricostruire la serra; dall’altro Saniye farà sapere a Sevda di aver appositamente distrutto la stessa perché così, almeno ora che sarà ricostruita di nuovo, non potrà sporcare un luogo che Hunkar considerava sacro e rilassante.
Insomma, tra le due donne sarà guerra aperta e non mancheranno i colpi di scena… Seguici su Instagram.

Torna in alto