Terra Amara anticipazioni, Demir fa una scelta sorprendente: accetta il divorzio per Züleyha e Yilmaz

Questi sono solo alcuni dei momenti più significativi della terza stagione di Terra Amara, che promette di essere più avvincente che mai. Se volete scoprire come si evolve la storia tra Züleyha e Yilmaz, non perdetevi gli aggiornamenti su questa serie!

La terza stagione di Terra Amara si apre con una notizia che sta sconvolgendo i fan: il matrimonio tra Züleyha e Demir sembra essere arrivato alla fine. Benché ci saranno sviluppi imprevisti, l’uomo è deciso a concedere il divorzio alla sua moglie, poiché la donna non smette di amare Yilmaz.

Demir decide di cedere

Ma il destino vuole che Yilmaz e Züleyha non possano fuggire insieme, dato che Fekeli e Müjgan li denunciano perché hanno portato con loro Kerem Ali. In questa situazione, Demir decide di mettere da parte l’egoismo e di fare la cosa più giusta: concedere a Züleyha la possibilità di realizzare il suo amore con Yilmaz.

Terra Amara anticipazioni, Demir fa una scelta sorprendente: accetta il divorzio per Züleyha e Yilmaz

Un momento significativo

Demir chiama Züleyha nel salone e la donna teme di essere nuovamente minacciata; eppure l’uomo ha una sorpresa in serbo per lei: ha intenzione di offrirle il divorzio. Züleyha non riesce a credere alle sue orecchie, mentre Demir rimane sgomento di fronte al sorriso che appare sul suo volto.

La condizione di Demir

Tuttavia, c’è una condizione che Demir impone per il divorzio: Leyla dovrà rimanere a vivere a Villa Yaman. L’uomo specifica di aver bisogno di un motivo per svegliarsi la mattina. Züleyha si oppone subito dato che la bambina ha bisogno della madre per crescere, ma Demir non cambia idea.

Le pratiche per il divorzio

Alla fine, Züleyha accetta la condizione. Demir fa una promessa: Züleyha potrà vedere Leyla ogni volta che desidera, ma anche lui chiede un favore, cioè il permesso di vedere Adnan. Dopo aver trovato un accordo, l’avvocato Hayati si occupa di iniziare le pratiche per il divorzio.

Torna in alto