Terra amara, anticipazioni dal 18 al 23 giugno 2023

Cosa succederà nella prossima settimana di Terra amara? Seguiteci per scoprirlo! La settimana 18-23 giugno 2023 si preannuncia ricca di colpi di scena, in cui Mujgan, Behice, Zuleyha, Demir e Yilmaz si troveranno a lottare per i loro interessi.

Tutto è iniziato con una frase di Mujgan, che ha innescato una catena di eventi che potrebbero avere conseguenze devastanti. Behice, sotto le mentite spoglie di un’infermiera, ha cercato di assassinare Zuleyha, ma è stata scoperta in tempo. Intanto, Uzum è contenta perché inizia la scuola, mentre Demir sta per vendere le azioni della raffineria a Vedat, ma l’accordo non va a buon fine a causa di Hunkar.

Quando Zuleyha esce di prigione, Demir la costringe a fare la cameriera in villa. Behice minaccia Mujgan, insinuandole che Zuleyha sta minando il suo futuro. Mujgan, allarmata, decide di uccidere Zuleyha, ma Hunkar convince Demir a ritirare le accuse.

Terra amara, anticipazioni dal 18 al 23 giugno 2023

Cosa succederà nella prossima settimana di Terra amara? Seguiteci per scoprirlo! La storia di Mujgan, Behice, Zuleyha, Demir e Yilmaz è pronta a stupirci con una nuova serie di avventure, che vi lasceranno senza parole. Non perdete l’occasione di vivere le emozioni della telenovela turca più amata e seguite gli aggiornamenti su Instagram.

Terra amara: anticipazioni della settimana 18-23 giugno 2023

Una frase di Mujgan innesca una catena di eventi che potrebbero avere conseguenze devastanti per Zuleyha. Scopriamo cosa succede nelle prossime puntate di Terra amara.

Attentato a Zuleyha

Behice, sotto le mentite spoglie di un’infermiera, cerca di uccidere Zuleyha, ma la ragazza si risveglia in tempo e Behice scappa. Quando Zuleyha racconta dell’accaduto ai medici, tutti pensano che abbia avuto un’allucinazione. La verità viene alla luce e i sospetti ricadono su Demir.

Uzum a scuola e la confessione di Mujgan

Intanto, Uzum è eccitata perché inizia la scuola, mentre Behice torna a casa e Mujgan nota un graffio sul suo viso. Yilmaz capisce di avere sbagliato a incriminare Demir e chiede a Fekeli come controllare la rabbia. Yilmaz si precipita in ospedale quando sente dell’aggressione di Behice a Zuleyha.

Quando Yilmaz arriva, Zuleyha gli dice di avere avuto un incubo, poi Mujgan accusa Behice di aver tentato di assassinare Zuleyha. Mujgan si reca in carcere dove il confronto con Zuleyha le fa intravedere un orrore.

Demir, Hunkar e la compravendita

Demir sta per vendere le azioni della raffineria a Vedat, ma questi rimane vittima di un incidente. Hunkar interviene e riesce a impedire la compravendita. Fekeli chiede a Demir di ritirare le accuse contro Zuleyha per farla uscire di prigione.

Zuleyha a casa, Behice minaccia Mujgan

Una volta fuori dal carcere, Zuleyha viene costretta da Demir a fare la cameriera in villa. A questo punto Behice minaccia Mujgan di andarsene e le fa leggere una finta lettera in cui Zuleyha confessa a Yilmaz che Adnan è suo figlio. Mujgan, allarmata, decide di uccidere Zuleyha.

Le conseguenze

Hunkar convince Demir a ritirare le accuse contro Zuleyha. Quando Yilmaz sa che Zuleyha è libera, Behice cerca nuovamente di influenzare Mujgan, insinuandole che Zuleyha sta minando il suo futuro e quello della famiglia. Mujgan si rende conto delle continue insinuazioni di Behice e la costringe a tornare a Istanbul. Zuleyha, finalmente libera, racconta a Hunkar dell’attentato da parte di Behice.

Non mancare alla prossima puntata di Terra amara! Segui gli aggiornamenti su Instagram.

Torna in alto