Terra Amara Anticipazioni choc: Sermin si autoproclama Regina, ma Saniye ha piani diabolici

Nella serie “Terra amara”, Sermin ha un desiderio insaziabile di rimanere al centro dell’attenzione. Non esita a dimostrarlo tentando di prendere il posto di Hünkar, organizzando la consueta festività per la circoncisione dei bambini provenienti dalle famiglie povere di Çukurova. Tuttavia, Saniye non tollera che Sermin pretenda di diventare la nuova dominatrice di Çukurova e, allo scopo di impedirle di mettere in atto i suoi piani, decide di investirla con l’auto.

Terra Amara Anticipazioni choc: Sermin, La Sovrana Incoronata di Çukurova

Con la scomparsa di Demir dopo un’aggressione alla villa e l’affaccendata Züleyha, impegnata più che mai, Sermin non perde tempo e si impegna ad assumere alcuni degli incarichi precedentemente gestiti dalla Signora Hünkar. Decide di organizzare la cerimonia di circoncisione per i bambini meno fortunati, indipendentemente dal parere di Züleyha, e non esita a scavalcarsi i compiti senza alcun rimorso.

Terra Amara Anticipazioni choc: Duelli di Potere e Invidia

Sermin condivide con la sua amica Füsun le sue machiavellistiche manovre, non sapendo che Saniye e Lütfiye stanno ascoltando la conversazione a distanza. Le due sentono Sermin autoproclamarsi in sostanza l’unica Yaman rimasta a detenere il potere. Saniye si infuria al parlare di Füsun, che suggerisce di spendere i soldi di Demir come meglio crede Sermin.

Terra Amara Anticipazioni choc: Sermin si autoproclama Regina, ma Saniye ha piani diabolici

Terra Amara Anticipazioni choc: La Vendetta di Saniye

Quando Sermin e Füsun si trovano all’ingresso di Villa Yaman, Saniye decide di agire sulla base di un’impulso nefasto. Utilizzando il pick-up della villa, Saniye manovra in retromarcia per colpire deliberatamente Sermin, che finisce schiacciata sotto il veicolo. Il caos erompe nella villa, Sermin grida disperata, tutti corrono in suo soccorso incluso Züleyha. Sermin, in preda al dolore, indica Saniye come colpevole dell’incidente. Saniye, fingendosi pentita, sostiene di aver premuto accidentalmente l’acceleratore, mentre intimamente si compiace del suo gesto.

Terra Amara Anticipazioni choc: Sibel Taşçıoğlu, Riflessioni di Un’Attrice di Successo

Sibel Taşçıoğlu, artista che interpreta Sermin, è una presenza fissa nella serie “Terra amara” dalla prima all’ultima puntata. In un’intervista, l’attrice ha rivelato che il trionfo dello show si deve anche alla chimica perfetta che si è instaurata nel set nel corso di quattro anni. Malgrado i potenziali conflitti di ego dovuti alla presenza di attori di successo, la collaborazione e l’amicizia tra i colleghi hanno reso l’ambiente lavorativo piacevole e senza problemi.


L’episodio si tinge di drammi familiari con una buona dose di tensione e colpi di scena. La brama di potere è un leitmotiv affascinante ma allarmante, che si riflette nell’audace piano di Sermin e nella risposta rancorosa di Saniye. È sorprendente vedere come l’assenza di Demir abbia scatenato una tale lotta interna per riempire il vuoto di potere. Inoltre, l’incidente al termine dell’episodio offre un momento di intenso pathos che fa riflettere sui limiti che talvoli si dovrebbero mettere alla vendetta personale. La presenza di Sibel Taşçıoğlu aggiunge profondità e complessità al ruolo di Sermin, rendendo ogni scena in cui appare avvincente e memorabile.


 

Change privacy settings
Torna in alto