Terra Amara, anticipazioni 8 giugno: Zuleyha aggredisce una detenuta, Gaffur scopre il segreto di Naciye, Saniye è nei guai

Terra Amara è la soap opera turca che da mercoledì 7 giugno sta tenendo incollati allo schermo milioni di telespettatori in tutto il mondo. La trama è ricca di colpi di scena e la puntata di mercoledì ha lasciato tutti con il fiato sospeso. Saniye ha confidato all’amato Gaffur il segreto di Naciye mentre Yilmaz è andato in carcere per tirare fuori Zuleyha. La signora Behice ha consigliato a Mujgan di negoziare a suo vantaggio i termini del divorzio con Yilmaz.

Terra Amara: Riassunto della puntata precedente

Mercoledì 7 giugno è andata in onda la puntata di Terra Amara. Saniye ha confidato a Gaffur che Naciye le aveva aiutato a recuperare i soldi del debito. La signora Taskin, inoltre, ha pensato di usare quel fondo monetario per pagare gli studi di Uzum.

Yilmaz ha fatto visita a Zuleyha in carcere e le ha giurato di tirarla fuori al più presto. Hunkar, dal canto suo, è andata da sua nuora per chiederle perdono per tutto ciò che le ha fatto passare in questi anni.

Terra Amara, anticipazioni 8 giugno: Zuleyha aggredisce una detenuta, Gaffur scopre il segreto di Naciye, Saniye è nei guai

Infine, la signora Behice ha consigliato a Mujgan di negoziare a suo vantaggio i termini del divorzio con Yilmaz.

Terra Amara: Anteprima della puntata di giovedì 8 giugno

Giovedì 8 giugno andrà in onda la nuova puntata di Terra Amara su Canale 5 alle ore 14:10. Zuleyha soffrirà per l’ennesima volta per la lontananza dai suoi figli e perderà il controllo aggredendo un’altra detenuta.

Demir uscirà dal coma, ma non vorrà salvare sua moglie. Inoltre, il signor Yaman andrà in carcere per far visita alla signorina Altun e origlierà una conversazione tra la donna e Yilmaz.

Infine, Sermin metterà alle strette Hatip: dovrà divorziare da Naciye oppure smetteranno di incontrarsi.

Torna in alto