Terra Amara, anticipazioni 29 maggio: Rapimento o fuga? Adnan e Uzum scompaiono

Lunedì 29 maggio, tutti gli appassionati di Terra Amara si ritroveranno con il fiato sospeso: la puntata che andrà in onda sarà una delle più intense finora mai viste. Demir Yaman, infatti, verrà messo di fronte a una situazione che sfuggirà completamente al suo controllo.

Da una parte Yilmaz e Zuleyha, dall’altra Adnan ed Uzum che sembrano spariti nel nulla. Tutto incanalato verso una tragedia annunciata, con un finale che nessuno è in grado di prevedere. Seguite con noi la storia di Terra Amara, che si prepara a stupirvi in maniera drammatica e inaspettata.

Demir fuori controllo

Durante la puntata di Terra Amara che andrà in onda lunedì 29 maggio, Demir sembrerà essersi lasciato andare a gesti totalmente disperati. Il signor Yaman, dopo aver guardato una registrazione compromettente di sua moglie con Yilmaz, porterà la donna in un bosco minacciandola con una pistola. Nonostante i tentativi di Zuleyha di giustificare la sua innocenza, la situazione sfuggirà del tutto al controllo di Demir che tornerà da solo con le mani insanguinate.

Adnan e Uzum scompaiono

Nella puntata di Terra Amara, Adnan e Uzum spariranno dalla tenuta, allarmando tutti. Saniye noterà la presenza di una macchina davanti alla villa Yaman e tutto farà pensare a un rapimento. Demir, rientrando a casa, verrà informato della scomparsa di suo figlio, ma cosa sia accaduto a Zuleyha non verrà mai a galla.

Riassunto della puntata precedente

Nella puntata precedente di Terra Amara che è andata in onda domenica 28 maggio, Mujgan ha raccontato a sua zia del filmato che ha inoltrato a Demir che ritraeva Yilmaz e Zuleyha insieme. Yilmaz ha poi confessato a Cetin di essere geloso della moglie e quindi di non voler accompagnarlo a chiedere la mano di Gulten. Fekeli ha affrontato il suo figlioccio e scoperto che il suo incontro con Zuleyha non era una prova di infedeltà. Cetin ha appreso che il suo matrimonio con Gulten era stato rimandato e Sabahattin ha cercato di far ragionare Hekimoglu sulla presunta infedeltà di Akkaya.

Torna in alto