Salutiamo Terra Amara e Beautiful, adesso c’è Amici, a partire da…

A partire dal 7 gennaio 2024, la popolare presentatrice Maria De Filippi sta per rinnovare completamente il palinsesto della domenica pomeriggio sul network di Canale 5. Dopo una breve pausa per le vacanze di Natale, lei tornerà sul piccolo schermo con la ventitreesima edizione del talent show “Amici”, pronta a intrattenere ancora una volta il suo fedele pubblico. Quest’introduzione causerà la soppressione delle trasmissioni di “Beautiful” e “Terra Amara” durante il pomeriggio festivo, a seguito del successo delle ultime settimane che ha visto gli ascolti salire fino al 20% di share.

I Cambiamenti del Pomeriggio Festivo su Canale 5

Le abitudini dei telespettatori si trasformeranno con l’arrivo del 7 gennaio, quando la consueta programmazione sarà modificata per far spazio a “Amici 23”. Il programma ideato da Maria De Filippi andrà in onda dalle 14 fino alle 16:30 su Canale 5, collocandosi immediatamente dopo “L’arca di Noè”, gestita dal Tg5. Di conseguenza, la serie “Beautiful” non troverà spazio il sabato pomeriggio mentre “Terra Amara” smetterà di essere trasmessa la domenica pomeriggio.

Giorno e Orario Nuovi per “Terra Amara”

Anche la soap opera “Terra Amara” dovrà dire addio alla sua slot del pomeriggio festivo, ma a differenza di “Beautiful” essa verrà trasmessa in prima serata. Infatti, a partire dal 7 gennaio, si potrà seguire la storia appassionante della fiction turca in fascia serale su Canale 5, con orari che cambiano rispetto al passato: le puntate occuperanno il lasso temporale dalle 21:25 alle 23:40, non estendendosi più fino alle 00:20 come accaduto prima dello stop di dicembre.

Salutiamo Terra Amara e Beautiful, adesso c’è Amici, a partire da…

La Disputa tra Luca Jurman e il Team di “Amici”

Nel frattempo, non si placa il fervore sui social network a causa di un messaggio piuttosto aspro lanciato dall’ex insegnante Luca Jurman verso il programma “Amici”. Jurman ha espresso critiche forti nei confronti del talent show, dichiarando che non vi siano più veri talenti e che predomini l’uso dell’autotune. La produzione ha risposto affermando che Jurman sarebbe in cerca di visibilità, puntando il dito contro lo show a cui avrebbe cercato di ritornare più volte dopo la sua uscita anni prima.


Il resoconto di questi eventi ci mostra una televisione in costante evoluzione, con Maria De Filippi che ancora una volta dimostra di avere il polso dell’audience trasformando il pomeriggio domenicale di Canale 5. Per quanto riguarda la controversia tra la produzione di “Amici” e Luca Jurman, appare evidente che le tensioni nel mondo dello spettacolo possono accendere dibattiti accesi e forse addirittura alimentare l’interesse verso il programma stesso. Dal punto di vista di un fan della serie, la dinamica tra vecchi insegnanti e le nuove edizioni di “Amici” è una metafora del cambiamento e dell’evoluzione, non solo della televisione, ma anche dell’intrattenimento e dei suoi protagonisti.

Change privacy settings
Torna in alto