My Home My Destiny, spoiler: La dolorosa separazione tra Mehdi e Zeynep

Nelle nuove puntate della serie My Home My Destiny, in onda su Canale 5, Zeynep e Mehdi mettono da parte l’idea di divorziare e si dividono i compiti per cercare di aiutare Kibrit, che ha rischiato di finire in un tunnel senza fine. Il meccanico è accusato di sfruttamento lavorativo di due minori e, nonostante le tattiche di Zeliha e Sakine che tenteranno di giustificare la sua buona fede, Mehdi viene condannato e finisce così in prigione. Zeynep, tuttavia, non sembra intenzionata a lasciarlo in mezzo a momento così difficile e sceglie di aiutarlo, avviando le pratiche per l’affidamento di Kibrit.

Benal incinta di Mehdi

Un piccolo grande sconvolgimento arriva quando Benal annuncia di essere incinta, ricattando così Zeynep per avere di nuovo le attenzioni di Mehdi. Segreti e bugie vengono a galla nella famiglia Kareca, e così Ekrem rivelerà di essere un traditore ed Mehdi si sotto shock nel venire a conoscenza della sua vera identità. Zeynep, nel frattempo, decide di aiutare l’ex amante di Mehdi nel suo male, non sapendo che la visita dell’assistente sociale per l’affidamento della bambina verrà rovinata da Bayram che, appunto, ubriacherà.

Ma Mehdi cadrà di nuovo nelle sue grinfie? Benal, infatti, si presenterà nella casa di Zeynep e di Mehdi con evidenti intenzioni ricattatorie. La situazione diventa complicata e si complica ulteriormente quando Mehdi non riesce a dare l’aiuto a Kibrit perché il giudice – su segnalazione dell’assistente sociale – chiude di fatto la possibilità perché ci sia un affidamento. A questo punto, l’unica soluzione è di rimanere sposati per costruire un futuro alla piccola Kibrit, ma quanto sarà in grado di sopportare Zeynep prima di cedere al suo grande amore per Mehdi?

Torna in alto