Anticipazioni Terra Amara 4 luglio 2023: Zuleyha commette la sua vendetta…

In Terra Amara, che sarà trasmessa il 4 luglio 2023 su Canale 5, Zuleyha rivela finalmente a Yimaz che è il padre biologico di Adnan.

Grazie alle anticipazioni di Terra Amara, la soap opera turca di Canale 5, scopriamo che nella puntata del 4 luglio alle 14.10, Zuleyha chiede a Gulten di chiamare Yimaz dopo un duro scontro con Mujgan. Quando quest’ultimo la trova, gli dice che il piccolo Adnan è suo figlio e non di Demir. Inoltre, Altun afferma che la moglie ne è al corrente, poiché ha cercato di ucciderla per metterla a tacere per sempre, e gli Yaman ne sono al corrente, poiché le hanno minacciato e sopruso per impedirle di parlare. L’Akkaya è incredulo e furioso. L’ex sarta tentarà il suicidio a causa della sua reazione…

Anticipazioni Terra Amara 4 luglio 2023: Zuleyha combatte contro Mujgan!

Zuleyha e Mujgan sono consapevoli della verità: È stata quella che ha sparato alla seconda. Ma, incapace di ammetterlo, l’Hekimoglu continua a respingere tutte le accuse, insistendo addirittura sul fatto che Altun sia pazza. Come tutti sanno, quest’ultima ha tentato il suicidio, ma a causa delle allucinazioni di cui soffre, continua a sostenere che sia stata lei a provare ad ucciderla.

Anticipazioni Terra Amara 4 luglio 2023: Zuleyha commette la sua vendetta…

Zuleyha ha un piano preciso e non vuole denunciare Mujgan. Sorprendentemente, l’ex sarta informa la sua rivale in amore che non rivelerà a nessuno ciò che ha fatto perché vuole vendicarsi in un modo diverso, forse persino peggiore. Allontanandosi l’Hekimoglu, Altun chiede a Gulten di chiamare Yilmaz per far sì che la venga a trovare in ospedale.

Nelle Anticipazioni di Terra Amara del 4 luglio 2023, Zuleyha rivela a Yimaz che Adnan è suo figlio.

L’ex meccanico incontra l’amata, che era ansiosa di incontrarla: Ha invitato questo individuo a venire perché ha qualcosa di significativo da rivelargli. Ha tenuto nascosto la verità sulla paternità di Adnan per un lungo periodo di tempo per ragioni di urgenza. Tuttavia, ora sente di non poter più continuare a tacergli la verità: Il figlio di Demir non è suo. Zuleyha gli dice anche che sua moglie ne è al corrente e che ha cercato di impedirle di parlare. Infine, dice che ha dovuto mantenere il segreto perché gli Yaman le hanno minacciato e sopruso per impedirle di parlare. L’Akkaya è stato colpito e accusato di avergli nascosto una verità del genere per tutto questo tempo. Non potendo perdonarla, le afferma di non volerla mai più rivedere. La ragazza è pronta a saltare dal balcone dell’ospedale, devastata dalla sua reazione rabbiosa.

Torna in alto