Amadeus, La Carriera Stellare e i Guadagni: Dalla Radio a Sanremo 2022. Sapete quanto guadagna? Ecco le cifre

“La Carriera Stellare e i Guadagni di Amadeus: Dalla Radio a Sanremo 2022”

Lo Stipendio Stellare di Amadeus

Ti sei mai interrogato sui guadagni di Amadeus? Questa questione si fa più rilevante mentre il prossimo Festival di Sanremo si avvicina. La sua carriera è iniziata alla fine degli anni ’70 come DJ e speaker radio, per poi raggiungere vette di grande successo nel decennio successivo.

Le Ricchezze Accumulate da Amadeus nella sua Carriera

Dopo un’ampia esperienza professionale, Amadeus ha acquisito una notevole expertise e talento, trasformandosi in uno dei conduttori più pagati della televisione italiana. Infatti, ha assicurato per anni elevati dati di ascolto alla Rai, e il suo compenso riflette i meritati successi; una somma che molti di noi starebbero solo a sognare.

Guadagno di Amadeus per Sanremo 2022

Secondo voci non confermate dai canali ufficiali di Viale Mazzini, per l’edizione 2022 del Festival di Sanremo, Amadeus avrebbe guadagnato 350.000 euro per le cinque serate. Una cifra inferiore rispetto al milione di euro che Michelle Hunziker ha ricevuto dalla Rai nel 2007.

Altri introiti di Amadeus

Nonostante la riduzione delle tariffe per i conduttori e gli ospiti Rai, questo non impedisce ad Amadeus di guadagnare cifre rilevanti. Oltre al compenso per Sanremo, infatti, riceverebbe un milione di euro per ogni conduzione per la televisione pubblica, insieme a pagamenti separati per conduzioni “speciali” come “L’anno che verrà” o lo show dall’Arena di Verona. Quindi il conduttore può contare su diversi milioni di euro all’anno, escludendo collaborazioni o apparizioni extra.

Da DJ locale a Celebrità Nazionale: la Storia di Amadeus

Questa è una marcata differenza dai suoi primi giorni, quando, determinato a costruirsi una carriera radiofonica, ha iniziato frequentando le stazioni radio locali di Verona. Ha persino aspettato per ore Vittorio Salvetti, il storico patron del Festivalbar, per riportargli un suo provino. Fu proprio Salvetti che lo ha presentato a Claudio Cecchetto, raccontando di vivere a Milano e lavorare come doppiatore. Cecchetto, a sua volta, gli ha dato un’opportunità, permettendogli di debuttare su Radio Deejay nel 1986.

L’Ultima edizione di Sanremo per Amadeus

Amadeus si sta preparando a condurre la sua ultima edizione del Festival di Sanremo, che ha iniziato a presentare nel 2020. Ha raggiunto il record di ascolti, con un picco di share del 60%. Questo dato è secondo solo a quello di Sanremo presentato nel 1999 da Fabio Fazio. Nonostante molti sperino in un suo ripensamento per l’edizione 2025, il conduttore di Verona è stato chiaro: terminerà la sua partecipazione l’anno prossimo.

Torna in alto