È sempre mezzogiorno ricetta di oggi Giovedì 1 Giugno 2023: Tagliolini Verdi con Scorfano, Un Capolavoro Gustativo di Ivano Ricchebono

Primo giorno di giugno all’insegna dell’audacia culinaria con Ivano Ricchebono. Il rinomato chef ligure, che si appresta ad accogliere un afflusso di turisti nel suo rinomato ristorante a Genova, ci propone oggi una delizia unica: i tagliolini verdi con scorfano. Scopriamo insieme come prepararli!

Ingredienti

  • 300 g di farina 0
  • 1 mazzetto di spinaci
  • 2 uova
  • Maggiorana
  • Vino bianco
  • Sale
  • 1 scorfano
  • 300 g di pomodorini
  • 3 peperoni tondi
  • 50 ml di salsa di soia
  • 1 bergamotto
  • 1 scalogno
  • Menta
  • Olio
  • Burro
  • Pepe

Procedimento

Prepariamo la pasta: frulliamo gli spinaci lessi e strizzati insieme alle uova, il sale, il pepe e la maggiorana. Uniamo la farina 0 alle uova frullate con gli spinaci e, se necessario, un po’ di vino bianco. Ottenuto un impasto omogeneo, lo avvolgiamo nella pellicola trasparente e lo lasciamo riposare per almeno mezz’ora. Stendiamo la sfoglia sottile e ritagliamo i tagliolini.

Passiamo al condimento: in una padella, scaldiamo un filo d’olio e rosoliamo i peperoni tagliati a dadini.

Puliamo lo scorfano dalle lische e tagliamo una parte a bocconcini (con la pelle) e l’altra parte a dadini piccoli con un coltello (senza pelle). In una padella, riscaldiamo un generoso filo d’olio con lo scalogno affettato. Aggiungiamo lo scorfano a dadini piccoli e lasciamo rosolare per qualche secondo. Uniamo i pomodorini tagliati a spicchi o a metà, una noce di burro e continuiamo la cottura. Quando il sugo è quasi pronto, adagiamo delicatamente i filettini di scorfano senza mescolare: cuoceranno grazie al calore del sugo. Aggiungiamo i peperoni, il succo di bergamotto o di arancia e la salsa di soia. Profumiamo con foglie di menta fresca.

Estraiamo i filetti di scorfano completamente cotti. Scoliamo la pasta e saltiamola nel sughetto. Serviamo con i filetti di scorfano disposti sopra i tagliolini.

Trova il video di questa ricetta e altre deliziose creazioni culinarie su “È sempre mezzogiorno” su RaiPlay.

Torna in alto