Sanremo 2024, l’abito di Rose Villain per la quarta serata del Festival: stilista, look, vestito

Sanremo 2024, l’abito di Rose Villain per la quarta serata del Festival: stilista, look, vestito

Il Festival di Sanremo è da decenni un palcoscenico che non brilla solo per le sue note musicali ma anche per la moda, la quale gioca un ruolo di primo piano nell’immaginario collettivo, lasciando l’impronta degli artisti nella storia dell’evento. Tra scelte audaci e creazioni di gran classe, un look impeccabile può diventare tanto iconico quanto la canzone stessa. Il Festival di Sanremo 2024, in particolare, ha attirato l’attenzione sull’eleganza e lo stile unico di Rose Villain, che si è presentata per la quarta serata sfoggiando un abito all’altezza del grande palco dell’Ariston.

IN AGGIORNAMENTO…

Sanremo 2024: Lo stilista dell’abito di Rose Villain

Il tocco di classe di Rose Villain per questa serata memorabile è stato fornito dalla stylist Rujana Cantoni, conosciuta per la sua ossessione nella ricerca della perfezione stilistica e per il suo ruolo di junior art director presso Adriana Hot Couture. La Cantoni porta con sé un curriculum di prestigio, avendo collaborato con colossi della moda come Gucci, Max Mara, Thom Browne, e Gianvito Rossi.

Non solo, ma il talento di Cantoni brilla anche nel mondo editoriale, con pubblicazioni su Paper Magazine, Vogue Italia, Rivista Studio, KingKong, e Carnale. Il vestito di Rose Villain, quindi, è il frutto di un mix tra il raffinato gusto della stilista e la personalità audace della cantante, culminando in un look che sarà sicuramente ricordato tra i più eleganti di Sanremo 2024.

Sanremo 2024: dove vedere in streaming il festival

Per non perdere nessun dettaglio dello sfavillante abito di Rose Villain e per vivere le emozioni del Festival di Sanremo 2024, gli appassionati hanno diverse opzioni. La kermesse canora si può seguire in diretta tv su Rai 1, con un inizio previsto per le ore 20,30, e chi desidera godersi lo spettacolo in streaming può ricorrere a RaiPlay.it.

La piattaforma offre la possibilità di seguire il festival gratuitamente da pc, tablet e smartphone, previa una semplice registrazione. Inoltre, l’opzione on demand su RaiPlay permette di rivedere tutte le esibizioni e le puntate a piacere. Per chi è costantemente in movimento o preferisce un’esperienza audio, Rai Radio 2 trasmetterà l’evento in diretta anche via radio, assicurando così che nessuno si perda il meglio della musica e dello stile italiano.

Torna in alto