Sanremo 2024, l’abito di Emma per la seconda serata del Festival: stilista, look, vestito

SANREMO 2024, L’ABITO DI EMMA PER LA SECONDA SERATA DEL FESTIVAL: STILISTA, LOOK, VESTITO

Scopri il look di Fiorella Mannoia per la seconda serata del Festiva di Sanremo 2024

Scoprite lo stile distintivo di Fiorella Mannoia che fa incetta di sguardi nella seconda serata del Festival di Sanremo 2024, evento musicale di punta in scena dal 6 al 10 febbraio presso il prestigioso teatro Ariston di Sanremo. Questo pezzo esplora in dettaglio il look della versatile interprete – da abito e calzature fino agli accessori scelti – in onda stasera su Rai 1:

CONTENUTO IN AGGIORNAMENTO…

LO STILISTA DIETRO IL LOOK DI EMMA

Chi ha disegnato l’attire per Emma al Festival di Sanremo 2024? L’universo moda di Emma è firmato da Lorenzo Posocco. Come stylist rinomato, editor e consulente, Posocco si è guadagnato la nomina nel 2019 come lo stylist più influente nel panorama musicale da Hollywood Reporter. Al suo attivo vanta una clientela stellare che annovera nomi come Dua Lipa, Marco Mengoni, Elodie, Zayn, Taron Egerton, e Vittoria Ceretti, dimostrandosi un vero e proprio tessitore di stili per celebrità.

Il suo portfolio comprende collaborazioni con la prima linea di Filippo Grazioli per Missoni e con riviste dalla reputazione indiscussa: V Magazine, Vogue Spagna, Vogue Mx, Vanity Fair, The New York Times, CR Fashion Book, GQ, L’Officiel Magazine e Rolling Stone (USA). Tra i fotografi di fama mondiale con cui ha lavorato Lorenzo si annoverano Inez and Vinoodh, Hugo Comte, Charlotte Wales, Sharif Hamza, Luigi e Iango, Rankin, Jonathan Baron, Lorenzo Vitturi, Thung Walsh, Hanna Moon, Dexter Navy, Harry Carr e Hadar Pitchon. Il tocco di Posocco è un connubio di eleganza e aspirazione, con una forte dose di audacia e una distintiva riconoscibilità.

Come seguire il Festival di Sanremo 2024 e lo stile di Emma nella prima serata? Le cinque notti del celebre concorso canoro verranno trasmesse in TV dal 7 all’11 febbraio 2023, a partire dalle 20:30, su Rai 1. La diretta streaming sarà accessibile tramite la piattaforma gratuita RaiPlay.it (previa registrazione), consentendo agli spettatori di godersi lo show su dispositivi quali PC, tablet e smartphone. Con RaiPlay sarà inoltre possibile rivedere la serata e i relativi estratti video utilizzando le funzionalità on demand. Ascoltatori più tradizionalisti potranno seguire l’evento in tempo reale anche sulla frequenza radiofonica di Rai Radio 2.

Torna in alto