Sanremo 2024, gli abiti di Emma al Festival: stilista, look, vestiti

SANREMO 2024, GLI ABITI DI EMMA PER IL FESTIVAL: LOOK, STILISTA, VESTITI

Curioso di sapere quali saranno i vestiti che Emma indosserà durante il concorso canoro del Festival di Sanremo 2024, in onda dal 6 al 10 febbraio? Continua a leggere per scoprire tutti i dettagli e le immagini aggiornate del look che la cantante sfoggerà nelle cinque serate sulla rete Rai 1.

SANREMO 2024, GLI ABITI DI EMMA PER IL FESTIVAL: LOOK, STILISTA, VESTITI

Emma sarà vestita dall’eccezionale talento di Lorenzo Posocco, rinomato stylist che non solo figura come editor e consultant ma è stato anche proclamato nel 2019 dal Hollywood Reporter come lo stylist più influente nel mondo della musica. La sua lista di clienti stellati spazia tra celebrità come Dua Lipa, Marco Mengoni, Elodie, Zayn, Taron Egerton e Vittoria Ceretti. Inoltre, Posocco ha dimostrato il suo acume stilistico lavorando con Filippo Grazioli in occasione del suo debutto presso Missoni.

I suoi progetti hanno trovato spazio in pubblicazioni di prestigio, quali V Magazine, le edizioni di Vogue Spagna e Mx, Vanity Fair, The New York Times, CR Fashion Book, GQ, L’Officiel Magazine, Rolling Stone (USA), collaborando con fotografi di fama mondiale come Inez and Vinoodh, Hugo Comte, Charlotte Wales, Sharif Hamza, Luigi e Iango, Rankin, Jonathan Baron, Lorenzo Vitturi, Thung Walsh, Hanna Moon, Dexter Navy, Harry Carr e Hadar Pitchon. L’estetica di Posocco si contraddistingue per eleganza e aspirazione, senza mai perdere quella audacia e distintività così apprezzate.

Come Guardare il Festival di Sanremo 2024 e gli Outfit di Emma

Vuoi sapere dove seguire in tempo reale il Festival di Sanremo 2024 e ammirare gli abiti con cui Emma salirà sul palco? Le cinque serate dell’evento musicale saranno trasmesse dal 6 al 10 febbraio a partire dalle 20,30 su Rai 1. L’evento sarà disponibile anche in live streaming attraverso la piattaforma RaiPlay.it, a cui si può accedere gratuitamente con registrazione, fruibile da computer, tablet e smartphone. La piattaforma RaiPlay offre anche la possibilità di rivedere le puntate e clip on demand. In aggiunta, l’intero festival potrà essere ascoltato in diretta anche tramite Rai Radio 2.

Da vera appassionata della musica e del Festival, non posso che esprimere un certo disappunto per la mancanza di originalità dell’evento. Seppur i vestiti di Emma siano curati da un professionista del calibro di Lorenzo Posocco, il Festival di Sanremo a volte sembra ripetersi senza portare quella novità e freschezza che ci si aspetterebbe da una kermesse così prestigiosa. Spero davvero che nelle prossime edizioni si possa assistere a maggiore innovazione sia nella musica che nell’espressione stilistica dei partecipanti.

Torna in alto