Fagioli, piselli e lenticchie: i 3 cibi con più potassio. Ecco perché vanno mangiati

Il potassio svolge un ruolo vitale in una moltitudine di funzioni corporee e risulta essenziale per la contrazione muscolare, incluso il battito del cuore, che è, a tutti gli effetti, un muscolo involontario. Una carenza di potassio può evidenziarsi attraverso difficoltà o anomalie cardiache che, se non gestite, possono risultare in danno permanente al cuore.

Oltre a ciò, potassio regola la pressione arteriosa e mantiene l’equilibrio idrico e minerale nel corpo, agevolando anche lo scambio di questi elementi tra le cellule. Benefici aggiuntivi del potassio includono la prevenzione di calcoli renali e l’attenuazione degli effetti del sodio.

Cibi Ricchi di Potassio per una Dieta Equilibrata

Quale cibo scegliere per una buona assunzione di potassio? Le leguminose spiccano nella classifica: fagioli, piselli e lenticchie. I fagioli, ad esempio, contengono fino a 1478 mg di potassio ogni 100 g, superando di gran lunga il contenuto di potassio presente in fonti proteiche come la ricotta, che si attesta intorno ai 100 mg.

I piselli secchi offrono ben 990 mg di potassio e possono essere cucinati facilmente dopo un ammollo oppure optando per i piselli spezzati che non lo richiedono. Le lenticchie secche, anch’esse prive dell’esigenza di ammollo, forniscono circa 980 mg di potassio, rendendo questi legumi particolarmente pratici rispetto ai fagioli.

Legumi: Alimento Proteico e di Vantaggi Salutistici

I legumi rappresentano una fonte proteica salubre ed accessibile a tutti, grazie al loro contenuto molto basso di grassi e alla miriade di benefici che offrono, risultando in taluni casi superiori alla carne stessa. Nonostante siano ricchi di carboidrati, promuovono un indice glicemico moderato, rendendoli indicati anche per chi soffre di diabete o segue un regime dietetico.

Il loro apporto proteico costituisce un terzo dell’apporto calorico totale e sono ricchi di amminoacidi essenziali. In passato, alcuni evitavano i legumi a causa del meteorismo associato alle saponine contenute nei gusci. Tuttavia, un corretto ammollo e risciacquo riducono notevolmente tali sostanze. Una soluzione alternativa potrebbe essere optare per legumi decorticati, che pur perdendo alcune sostanze nutritive preziose, evitano la produzione di gas intestinale.

Per quanto riguarda l’opinione sulla puntata di una soap, dato che l’articolo non menziona alcuna soap opera specifica, non posso presentare un’opinione al riguardo. Per poterti assistere su questo tema, avrei bisogno di informazioni più dettagliate sulla particolare puntata o soap opera a cui ti riferisci.

Torna in alto