Consumare 4 caffè ogni giorno porta benefici o danni? Incredibile

Il consumo di oltre quattro piccole tazze di caffè al giorno può presentare dei rischi per la salute, avverte l’Efsa (Agenzia europea per la sicurezza alimentare). Tali rischi sono particolarmente elevati per le donne in gravidanza e i minorenni. Ma quale è il limite sicuro? Per gli adulti in buona salute, fino a 400 milligrammi di caffeina giornalieri non dovrebbero causare preoccupazioni, corrispondenti a circa quattro espresso, 10 lattine di cola o due energy drink. Tuttavia, la concentrazione di caffeina può variare significativamente tra queste bevande, soprattutto nelle bevande energetiche. In alcuni soggetti particolarmente sensibili agli effetti della caffeina, persino quantità moderate possono essere controindicati.

Sotto Pressione? Moderare il Caffè

Per preservare la salute cardiaca e mantenere una pressione arteriosa equilibrata, è consigliato limitare il consumo di caffè. Bevute in eccesso, oltre quattro espresso al giorno possono incrementare il rischio di sviluppare problemi legati al sistema cardiovascolare. Secondo l’American Heart Association, una o due tazzine di caffè al giorno non sembrano dannose. Nonostante alcuni studi attribuiscano al caffè potenziali benefici come incremento della concentrazione, riduzione dell’infiammazione e decremento del rischio di depressione, il legame con l’ipertensione resta controverso e gli effetti a lungo termine dipendono dalla quantità consumata giornalmente.

Il Momento Migliore per Un Caffè

Cercando il momento ideale per bere caffè al fine di ottimizzarne l’effetto brucia-grassi, studi indicano che il post-pranzo o post-cena sono i momenti migliori. Una tazzina di espresso amaro potrebbe aiutare la digestione e promuovere il metabolismo. Il caffè nero, privo di zuccheri e grassi, è l’opzione consigliata per chi desidera perdere peso. Tuttavia, è bene tenere in considerazione la propria tolleranza gastrointestinale, dato che il caffè potrebbe irritare lo stomaco sensibile.

Gli Effetti di Un Sovradosaggio di Caffeina

Eccessi nel bere caffè possono generare un ventaglio di disturbi fisici e psicologici, inclusi ma non limitati a stress, nervosismo e ansia. L’abuso di caffè potrebbe anche condurre a dipendenza. Anche se alcuni ricercatori suggeriscono che il limite salutare sta attorno a quattro espresso quotidiani, ecco cosa potrebbe accadere a chi ne assume dieci al giorno: insonnia, nervosismo, irrequietezza, dolori di stomaco, nausea, vomito, tachicardia, mal di testa, ansia e acufeni.

Torna in alto